10 Modi per risparmiare energia in lavanderia

etty Images

La lavanderia è una delle più grandi stanze per il consumo di acqua e di energia in ogni casa. Siamo tutti interessati a risparmiare denaro e qualsiasi riduzione del consumo di acqua ed energia aiuta tutti proteggendo l'ambiente.

10 modi per rendere la vostra lavanderia più efficiente dal punto di vista energetico

1. Scegli una rondella efficiente dal punto di vista energetico

Acquista una rondella certificata Energy Star con carico superiore o anteriore a carico frontale. Questi modelli useranno almeno il 40 percento di energia in meno e fino al 65 percento in meno di acqua rispetto a una rondella di carico superiore standard.

La maggior parte delle rondelle Energy Star a grandezza naturale consuma solo 8-25 galloni di acqua per carico, rispetto ai 40 galloni utilizzati da una macchina standard. Anche i modelli Energy Star fanno girare l'acqua dai vestiti a un ritmo più elevato riducendo l'umidità residua, con un conseguente minore tempo di asciugatura.

2. Scegli la taglia migliore per la tua famiglia

Scegli la lavatrice della giusta dimensione che soddisferà le esigenze della tua famiglia. Le lavatrici hanno una capacità compresa tra 1, 6 e 5. 3 piedi cubi. Se i tuoi normali carichi di biancheria sono piccoli, scegli un modello più piccolo che utilizza meno acqua e utilizza una lavanderia pubblica per articoli di grandi dimensioni come i comforters che vengono lavati solo una o due volte a stagione.

3. Utilizzare la temperatura dell'acqua corretta

Circa il 90 percento dell'energia usata per lavare i vestiti viene spesa per riscaldare l'acqua. A meno che non si abbia a che fare con indumenti pesantemente macchiati di macchie oleose, l'impostazione dell'acqua calda o fredda sulla macchina in genere farà altrettanto bene nella pulizia dei vestiti.

Inoltre, le temperature dell'acqua più basse sono più delicate sui tessuti e aiuteranno i tuoi vestiti a rimanere al loro meglio. La commutazione della temperatura dell'acqua di lavaggio da calda a calda può ridurre i costi energetici per ciascun carico di vestiti a metà.

4. Selezionare un essiccatore a risparmio energetico

Scegli un essiccatore EnergyStar con un sensore di umidità che spenga la macchina quando i vestiti sono asciutti.

La funzione air-dry, che asciuga i vestiti con aria fredda, riduce il consumo di energia e le rughe. Scegliere sempre il ciclo di asciugatura corretto per ogni carico.

5. Confrontare gli essiccatori di gas elettrici e naturali

La maggior parte degli essiccatori consuma una quantità simile di energia per asciugare un carico di vestiti. Tuttavia, un essiccatore alimentato a gas naturale asciugherà un carico di vestiti tre volte più veloce di un essiccatore elettrico. Confrontare i costi operativi degli asciugabiancheria elettrici ea gas. In molte aree, il gas naturale è meno costoso. È necessario considerare il costo dell'installazione dal momento che è necessario un tecnico professionista per installare una linea del gas e un essiccatore.

6. Pianifica la tua routine di lavanderia

Pianifica il tuo servizio di lavanderia in modo da poter asciugare più carichi durante ogni sessione. Potrai risparmiare energia utilizzando un essiccatore già riscaldato che non deve essere portato a temperatura ogni volta che viene utilizzato.Potrai anche risparmiare energia se l'essiccatore si trova in uno spazio condizionato che non è eccessivamente freddo.

7. Separare e conquistare i tempi di asciugatura

Separare i vestiti e asciugare abiti simili. I materiali sintetici leggeri, ad esempio, si asciugano molto più rapidamente degli asciugamani da bagno e dei vestiti in fibra naturale. Non sovraccaricare mai l'essiccatore. I vestiti hanno bisogno di spazio per ruzzolare in modo che l'aria possa raggiungere ogni superficie.

8. Pulizia delle ventole dell'essiccatore

Un flusso d'aria non ostruito rende l'asciugatrice più efficiente e in grado di prevenire gli incendi. Pulire il filtro della lanugine dell'essiccatore dopo ogni utilizzo. Controllare frequentemente lo scarico dell'essiccatore esterno per accertarsi che sia pulito e che la vaschetta si apra e si chiuda liberamente. I produttori raccomandano l'uso di materiali di ventilazione rigidi, non sfiati di plastica che possono collassare e causare blocchi.

9. Get Outside

L'asciugatura della linea è, naturalmente, l'alternativa più efficiente dal punto di vista energetico per asciugare i vestiti. Se non si dispone di uno spazio esterno adeguato o di vivere in un appartamento, posizionare un rack asciugatrice da una finestra aperta e soleggiata.

10. Skip The Iron

I ferri possono consumare fino a 1, 800 watt di energia e, se usati per due ore, un ferro emette 4. 8 libbre di anidride carbonica. Linea asciugatura vestiti o asciugatura su impostazioni di temperatura inferiore e rimuoverli prontamente dall'essiccatore mentre ancora leggermente umido manterrà le rughe al minimo.