Suggerimenti su come proteggere i bulbi da fiore dal danno del roditore

Ci sono poche cose più devastanti per un giardiniere in primavera che scoprire le dozzine (o anche centinaia) di bulbi da fiore che hanno passato ore a piantare in autunno sono scomparsi dal loro giardino, vittima dell'appetito invernale di alcuni roditori.

Ma questo non deve succedere a te. È possibile adottare misure per proteggere i bulbi da bulbi affamati. Con un piccolo sforzo in più, non dovrai più preoccuparti se i tuoi bulbi primaverili supereranno l'inverno.

Di quali animali stai proteggendo i bulbi?

Un'ampia varietà di animali farà merenda sui bulbi di fiori. Più comunemente, i topi sono il problema, ma anche gli scoiattoli, i chipmunks, le arvicole e i roditori possono essere la causa.

Spesso un giardiniere incolperà anche le talpe, ma le talpe non mangiano bulbi o radici di piante. Più spesso che no, sono i soliti sospetti elencati sopra che useranno un tunnel delle talpe per farsi largo verso i bulbi dei fiori primaverili.

Come proteggere i bulbi da animali

Ci sono diversi modi per proteggere i tuoi bulbi dai danni dei roditori. Tutti loro possono essere suddivisi in due categorie, barriere o repellenti.

Barriere per proteggere i bulbi

Una barriera per proteggere i bulbi dei fiori in inverno deve essere messa in atto quando vengono piantati i bulbi dei fiori. In autunno, quando si piantano i bulbi primaverili, è possibile scegliere uno dei seguenti metodi per mantenere sicuri i bulbi dei fiori durante l'inverno:

  • Gabbie di filo di pollo - Puoi usare il filo di pollo per costruire una gabbia in cui inserire i bulbi dei fiori. I fori permetteranno alle foglie e alle radici dei bulbi di crescere ma manterranno a bada i fastidiosi roditori.
  • Aggiungi uno strato di ghiaia - posiziona uno strato di ghiaia o grana affilata al di sotto e al di sopra dei bulbi quando li pianti. La maggior parte degli animali non ama scavare attraverso detriti taglienti ed eviterà di inseguire i bulbi dei fiori.
  • Cestini di fragole o tazze di yogurt - Puoi riciclare cestini di fragole (i cestini di plastica verdi in cui acquisti le fragole) o perforare i buchi sul fondo delle tazze di yogurt usate e posizionare i bulbi all'interno di questi. Entrambi questi metodi proteggeranno i bulbi primaverili dagli attacchi sotterranei, ma possono comunque lasciarli aperti per essere scavati dall'alto.

Repellenti per mantenere i roditori dai bulbi da fiore

I repellenti possono funzionare bene per i bulbi da fiore che sono già stati piantati. Questi metodi tendono ad essere a breve termine e dovranno essere sostituiti periodicamente, in quanto tempo o tempo ridurranno la loro efficacia.

  • Farina di sangue - La farina di sangue è il repellente standard per i bulbi di fiori, in quanto non solo aiuta a tenere lontano i piccoli roditori, ma aiuta anche ad aggiungere sostanze nutritive al terreno. Un aspetto negativo dell'utilizzo di farina di sangue è che può attrarre altri animali indesiderati, come i procioni o le moffette.
  • Predatore peli di animali o urina - Diffondere intorno ai capelli o alle urine degli animali può aiutare ad aggiungere l'odore di un predatore alla zona, che aiuterà a proteggere i piccoli roditori. Puoi usare capelli umani, cane o gatto o urina. I capelli umani possono essere ottenuti dai saloni di bellezza, i peli di cane dai battipanni dei cani e l'urina di gatto possono essere trovati diffondendo i rifiuti usati di gattino intorno a dove sono piantati i bulbi.
  • Peperoncino - Il peperoncino in polvere o liquido può aiutare a dissuadere i roditori dal mangiare i bulbi dei fiori. Cospargere liberamente l'area sopra i bulbi con questa roba infuocata per tenere lontani i roditori.
  • Piantare lampadine non gustose - La maggior parte dei roditori eviterà di mangiare narcisi, fiocchi di neve, bucaneve, fritillari, allium e scillafoglie. Puoi piantare solo questi o provare a trapiantare i bulbi sgradevoli con i bulbi più vulnerabili come tulipani, croco e gladioli.