Quali sono i giardini accessibili - Suggerimenti per iniziare un giardino accessibile

Per continuare a sperimentare i benefici del giardinaggio mentre invecchiamo o per chiunque abbia una disabilità, è necessario rendere il giardino accessibile. Esistono molti tipi di giardini accessibili e ogni progetto di progettazione del giardino dipende dai giardinieri che lo utilizzeranno e dai loro bisogni individuali. Scopri di più sui vantaggi del giardinaggio accessibile e ottieni informazioni per l'avvio di un tuo giardino accessibile.

Quali sono i giardini accessibili?

Per molte persone, il giardinaggio è un hobby gratificante e terapeutico da cui deriva molto piacere. Man mano che un giardiniere invecchia o per le persone con disabilità, può diventare una sfida considerevole svolgere tutte le attività fisiche necessarie per il giardinaggio.

Chinarsi o inginocchiarsi sono solo due delle sfide che un anziano giardiniere può affrontare. Una persona può anche subire un infortunio o diventare disabile, ma desidera comunque dedicarsi al giardinaggio come hobby. Le pratiche di giardinaggio accessibili consentono ai giardinieri di continuare a godere e mantenere un giardino nonostante l'età, malattia o disabilità.

Benefici del giardinaggio accessibile

Il giardinaggio promuove la salute. Il giardinaggio accessibile consente ai giardinieri di stare all'aria aperta, consumare energia e ottenere un senso di realizzazione. Affrontare una malattia o una disabilità può essere intensamente stressante e giardini adattabili consentono un sollievo dallo stress molto necessario.

Il giardinaggio dà potere, aiuta a sviluppare la gamma di movimento, favorisce la coordinazione occhio-mano e aumenta la forza e l'equilibrio. Le persone che sono sfidate con una disabilità o che soffrono di altre limitazioni fisiche traggono notevoli benefici dalla natura terapeutica del giardinaggio.

Avvio di un giardino accessibile

Molti tipi di giardini accessibili possono essere creati a seconda delle capacità fisiche del giardiniere. Quando si crea un giardino accessibile, è meglio presentare prima un piano dettagliato sulla carta.

Letti rialzati, giardini pensili o contenitori rendono più semplice la manutenzione di un giardino per chi è su una sedia a rotelle o ha difficoltà a piegarsi.

Gli strumenti leggeri e adattabili sono facili da maneggiare per le persone che hanno una forza e una mano compromesse.

Altre considerazioni sulla progettazione del giardino possono includere un sistema di irrigazione a goccia per irrigazione, letti stretti per facilitare il diserbo, porta-attrezzi leggeri, impianti a bassa manutenzione, tavoli di invasatura adattabili e modifiche degli utensili.

Il giardinaggio è una ricerca per tutta la vita che può essere apprezzata da tutti. Le idee per i piani di giardino accessibili sono ampiamente disponibili e molte comunità hanno programmi di giardini terapeutici che rendono possibile il giardinaggio anche per chi ha gravi problemi fisici.