Fertilizzare un albero di pino dell'isola di Norfolk - Come concimare un pino dell'isola di Norfolk

In natura, i pini della Norfolk Island sono enormi esemplari torreggianti. Mentre sono nativi delle isole del Pacifico, i giardinieri di tutto il mondo in climi abbastanza caldi possono coltivarli all'aperto, dove possono raggiungere la loro altezza normale. Molte persone sono abituate a loro come piante d'appartamento, comunque. E si comportano molto bene in contenitori, mantenendo per anni l'aspetto morbido e cespuglioso dei loro cugini adolescenti in natura. Ma quanto fertilizzante ha bisogno di un pino della Norfolk Island per rimanere in salute? Continua a leggere per saperne di più su come concimare un pino della Norfolk Island, sia all'interno che all'esterno.

Come fertilizzare un albero di pino dell'isola di Norfolk

I pini della Norfolk non richiedono molta fertilizzazione. Se sei abbastanza fortunato da poter coltivare questi alberi all'aperto, dovrebbero essere in grado di prendersi cura di loro stessi, specialmente una volta che si sono stabiliti.

Se il tuo albero si trova in un contenitore, tuttavia, beneficerà di un'alimentazione regolare. I pini della Norfolk hanno un programma di crescita molto regolare - crescono nei mesi estivi e sono dormienti in inverno. Anche se stai coltivando la tua pianta in casa, è importante abbandonare l'alimentazione nei mesi invernali per dare all'albero il suo periodo naturale di dormienza. Assicurati di ridurre anche l'irrigazione.

Quanto fertilizzante ha bisogno di un pino Norfolk?

Nutrire i pini della Norfolk Island in container è molto semplice. Le opinioni differiscono esattamente su quanto fertilizzante è la giusta quantità, che varia da 2 settimane a 3 o 4 mesi. L'importante è non esagerare, come ogni normale fertilizzante per piante d'appartamento dovrebbe essere sufficiente.

Scegli un fertilizzante idrosolubile e applicalo di tanto in tanto durante l'irrigazione. Man mano che la tua pianta matura e diventa più stabile, puoi ridurre la frequenza di alimentazione.