Glorie crescenti del mattino: come coltivare i fiori della gloria del mattino

Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious)

Fiori di gloria mattutina (Ipomoea purpurea o Convolvulus purpureus) sono una vista comune in molti paesaggi e possono essere trovati in qualsiasi numero di specie all'interno del Calystegia, Convolvolo, Ipomoea, Merremia e Rivea generi. Mentre alcune varietà sono descritte come erbacce nocive in alcune aree, le piante rampicanti a crescita rapida possono anche apportare aggiunte deliziose al giardino se tenute sotto controllo.

Tutte le piante gloriose del mattino producono attraenti fiori a forma di imbuto di varie tonalità come bianco, rosso, blu, viola e giallo con foglie a forma di cuore. La fioritura avviene solitamente da maggio a settembre, aprendosi al mattino e chiudendo nel pomeriggio. La maggior parte dei tipi sono annuali, anche se in alcune regioni più calde torneranno annualmente o potrebbero ri-seminarsi in quasi tutte le zone in cui crescono.

Come coltivare i fiori Morning Glory

Le glorie crescenti del mattino sono facili. Sono grandi per i contenitori quando sono forniti con un traliccio o collocati in un cesto appeso.

Le glorie del mattino preferiscono il pieno sole, ma tollera un'ombra molto leggera.

Le piante sono anche ben note per la loro tolleranza a terreni poveri e asciutti. In effetti, la pianta può facilmente stabilirsi in qualsiasi area leggermente disturbata, compresi i bordi del giardino, le file di recinzione ei bordi delle strade dove si vede comunemente crescere la vite. Anche con la tolleranza della pianta di terreni poveri, in realtà preferisce il terreno ben drenante che è umido, ma non inzuppato.

Quando piantare le glorie del mattino

Le piante gloriose mattutine sono facilmente avviate da semi piantati direttamente nel giardino dopo che la minaccia del gelo è passata e il terreno si è riscaldato. All'interno, i semi dovrebbero essere avviati circa 4-6 settimane prima dell'ultimo gelo nella vostra zona.

Poiché le glorie del mattino hanno semenze relativamente dure, è necessario immergere i semi in acqua durante la notte o scalfarli prima della semina. Semina i semi della gloria mattutina di circa 2,5 cm di profondità e dai loro una spaziatura tra 8 e 12 pollici.

Una volta che le piante hanno raggiunto circa sei pollici o così in altezza, si consiglia di fornire un certo tipo di supporto per la vite a spago intorno. Quelli piantati in cesti appesi possono semplicemente essere lasciati cadere sul bordo del contenitore.

Cura delle piante Morning Glory

Anche la cura delle piante mattutine è facile. Infatti, una volta stabiliti richiedono poca attenzione.

Idealmente, il terreno dovrebbe essere umido, ma non bagnato. Innaffiali durante i periodi di siccità, una o due volte alla settimana. Le piante portacontainer possono richiedere un'annaffiatura aggiuntiva, specialmente nelle regioni più calde.

Per ridurre la semina e controllare la diffusione indesiderata, è sufficiente rimuovere le fioriture esaurite mentre svaniscono o tutte le viti morte dopo il primo gelo da uccidere in autunno.