Mock Orange Bushes: Come coltivare e curare l'arbusto Mock Orange

Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious)

Per una splendida fragranza di agrumi nel giardino, non puoi sbagliare con il finto arbusto arancione (Philadelphus virginalis). Questo cespuglio di latifoglie tardo-primaverili sembra fantastico quando collocato al confine, utilizzato in gruppi come screening o semplicemente come una pianta esemplare indipendente. Fanno anche ottimi fiori recisi all'interno.

Mock Orange Plants

Anche se non è una vera arancia, il suo nome deriva probabilmente dai fragranti fiori bianchi che in alcune varietà si pensa siano simili a quelli dei fiori d'arancio. E mentre la fioritura di questo delizioso arbusto è breve (solo circa una settimana o due), puoi ancora goderti il ​​fogliame verde scuro delle piante finte di arancio.

I cespugli di finocchio arancione sono disponibili in molte varietà, di altezza compresa tra 4-8 piedi o più.

Condizioni di crescita per arbusti Mock Orange

Gli arbusti di finocchio arancione sono resistenti nelle zone 4-8. Godono di zone con pieno sole, ombra parziale e terreno umido e ben drenato. L'aggiunta di compost al suolo aiuterà a migliorare la maggior parte dei problemi.

Quando piantate dei finti cespugli arancioni, scavate il buco della pianta abbastanza in profondità per accogliere tutte le radici. Assicurati di allargare le radici e aggiungi il terreno a metà strada, comprimendolo prima di aggiungere il terreno rimanente. Innaffia bene dopo la semina.

Cura di Mock Orange Bush

Il tuo finto arbusto arancione richiederà un'umidità costante fino a quando non sarà stabilizzato, e sebbene sia tollerante alla siccità, la boscaglia preferisce essere conservata in condizioni umide. La pacciamatura dell'area intorno all'arbusto aiuterà il terreno a trattenere l'umidità e ridurre al minimo i bisogni di irrigazione.

Le arance finte non sono solitamente alimentazioni pesanti, anche se un fertilizzante solubile in acqua può essere utilizzato a fine inverno / inizio primavera, se necessario, se si sente che la pianta non cresce come dovrebbe.

La potatura annuale manterrà la pianta bella e aiuterà a mantenerne la forma. Dal momento che l'arbusto fiorisce sulla crescita dell'anno precedente, la potatura deve essere fatta subito dopo il periodo di fioritura all'inizio dell'estate. Basta sfoltire la crescita appena sopra le gemme rivolte verso l'esterno sugli steli che hanno terminato la fioritura. Gli arbusti troppo cresciuti possono essere potati di un terzo, anche se questo potrebbe ridurre la fioritura la prossima stagione.