Propagazione con talee semi-duro: Come fare un test a scatto per talee semi-duro

Molte piante boscose ornamentali possono essere facilmente propagate con talee semi-dure. Il loro successo si basa sul fatto che i gambi tagliati non sono troppo giovani, ma non troppo vecchi quando viene eseguito il taglio. Gli allevatori di piante utilizzano un processo noto come prova a schiocco semi-duro per selezionare gli steli per talee. In questo articolo, discuteremo di testare semi-hardwood facendo un semplice snap test.

Esecuzione di un test snap semi-duro

Le piante vengono propagate per talea per diversi motivi. La propagazione asessuata, come la propagazione di piante per talea, consente ai coltivatori di ottenere cloni identici della pianta madre. Con la propagazione sessuale, nota anche come propagazione dei semi, le piante risultanti possono essere variate. La propagazione con talee di semi-legno consente inoltre ai coltivatori di ottenere una pianta consistente, fruttificante e da fiore molto più rapidamente rispetto alla propagazione dei semi.

Esistono tre diversi tipi di talee: conifere, semi-duro e talee.

  • Talee di conifere sono presi da steli di piante giovani e morbidi, di solito in primavera all'inizio dell'estate.
  • Talee semi-duro sono presi da steli che non sono troppo giovani e anche non troppo vecchi, e di solito presi a fine estate per cadere.
  • Talee di latifoglie sono presi da legno maturo più vecchio. Queste talee vengono solitamente prese in inverno, quando la pianta è inattiva.

Test di talee semi-duro per la propagazione

Gli allevatori di piante eseguono un semplice test chiamato "snap test" per determinare se uno stelo è adatto alla propagazione con talee semi-duro. Quando si testano semi di latifoglie per la propagazione, uno stelo viene piegato all'indietro verso se stesso. Se lo stelo si piega solo e non si spezza in modo pulito quando è piegato su se stesso, allora è ancora di legno tenero e non adatto per talee semi-duro.

Se il gambo scatta o si rompe in modo pulito quando si piega su se stesso, allora è ideale per talee semi-duro. Se la pianta si rompe, ma non con una pausa pulita, è probabile che passi oltre il semidiretto e che in inverno si propaghi con talee di legno duro.

Eseguendo un semplice snap test semi-duro, è possibile selezionare il tipo corretto di taglio e propagazione delle piante nei momenti migliori per il successo.