Il mio compost è troppo caldo: cosa fare per i mucchi di compost surriscaldati

La temperatura ottimale per il compost da elaborare è 160 gradi Fahrenheit (71 C). In climi soleggiati e caldi dove la pila non è stata girata di recente, possono verificarsi temperature ancora più elevate. Il compost può diventare troppo caldo? Continuate a leggere per saperne di più.

Il compost può diventare troppo caldo?

Se il compost è troppo caldo, può uccidere i microbi benefici. I mucchi di compost surriscaldati non rappresentano un pericolo di incendio se sono adeguatamente umidi, ma alcune delle proprietà organiche saranno compromesse.

Temperature eccessive nel compost possono causare una combustione spontanea, ma questo è molto raro anche tra le pile di compost surriscaldate. Mucchi di compost ben aerati e umidi, non importa quanto caldi, non sono pericolosi. Anche i contenitori di compost caldi che sono abbastanza chiusi non prenderanno fuoco se sono caduti e tenuti umidi.

Tuttavia, il problema è quale calore eccessivo fa alle creature viventi che abbattono i rifiuti organici. Le pile surriscaldate del compost probabilmente uccideranno molte di queste benefiche creature.

Le alte temperature sono necessarie per distruggere i patogeni e i semi di piante infestanti in mucchi di compost. Il calore viene rilasciato nel processo aerobico che si verifica quando la sostanza organica si decompone. Tuttavia, temperature eccessivamente elevate rimuovono parte dell'azoto nel compost.

Le alte temperature permarranno fino a quando la pila viene ruotata e l'ossigeno viene introdotto. Le condizioni anaerobiche si verificano quando la pila non viene girata. Questi abbassano la temperatura e rallentano il processo di decomposizione. Il compost può diventare troppo caldo? Certo che può, ma in rari casi. Temperature che superano i 200 gradi Fahrenheit (93 ° C) sono probabilmente dannose per gli organismi che vivono e lavorano nel compost.

Che cause surriscaldano i mucchi di compost per catturare il fuoco?

Una rara combinazione di eventi può causare un incendio nel cumulo di compost. Tutti questi devono essere soddisfatti prima che l'occasione si presenti.

  • Il primo è un materiale asciutto e non presidiato con sacche di detriti mescolati in tutto che non sono uniformi.
  • Successivamente, la pila deve essere grande e isolata con un flusso d'aria limitato.
  • E, infine, distribuzione dell'umidità impropria in tutta la pila.

Solo le pile più grandi, come quelle nelle operazioni di compostaggio commerciale, sono davvero in pericolo se sono mal gestite. La chiave per prevenire eventuali problemi è la corretta manutenzione della materia organica per evitare i bidoni o le pile di compost caldi.

Come sapere se il tuo compost è troppo caldo

Non importa se hai un cestino, un bicchiere o solo una pila sul terreno; il compost deve essere in sole e calore. Rilascia anche calore. La chiave per gestire il livello di calore è assicurarsi che ci sia l'introduzione di ossigeno e umidità in tutte le parti del compost.

È inoltre necessario il giusto equilibrio tra materiali in carbonio e azoto. Il compost è troppo caldo spesso con troppa azoto. La miscela adatta è da 25 a 30 parti di carbonio a una parte di azoto. Con queste pratiche in atto, il contenitore del compost rimarrà probabilmente alla giusta temperatura per creare un po 'di bontà organica per il tuo giardino.