Cura dei contenitori di ravanello: come coltivare i ravanelli nei contenitori

I ravanelli sono uno dei vegetali a più rapida crescita. I giardinieri con piccoli spazi e terrazze possono chiedersi: "I ravanelli possono crescere in contenitori?" La risposta è sì. Piantare semi di ravanello in vaso produce il cibo rapidamente e con il minimo sforzo. Inizia presto il tuo giardino quando impari a coltivare i ravanelli nei contenitori. In pochi mesi tu e la tua famiglia farete uno spuntino sui deliziosi globi.

I ravanelli possono crescere nei contenitori?

È possibile coltivare molte verdure in vasi e contenitori. I ravanelli per il giardinaggio di container consentono di controllare malattie, parassiti, umidità e altre condizioni più facilmente rispetto a piantare nel terreno.

Piantare semi di ravanello è anche un progetto divertente per i bambini e li aiuta a capire come crescono le piante.

Germinazione dei semi di ravanello

I ravanelli sono verdure di stagione fresca che producono le verdure più piccole e più dolci in primavera. Ci sono varietà di ravanello di inizio stagione e fine stagione. Iniziare i ravanelli di fine stagione a fine estate a inizio autunno per un raccolto di globi più grandi e più pungenti.

La germinazione dei semi di ravanello non richiede alcun pretrattamento speciale e si verifica quando i semi vengono seminati sopra il terreno o solo con una spolverata di copertura.

Come coltivare i ravanelli nei contenitori

I ravanelli per il giardinaggio di container richiedono un ampio vaso da gallone e un terreno ben drenato con ricchi emendamenti organici. Usa un mix di antipasti di verdure, oppure crea il tuo con una combinazione di compost e torba miscelata con una piccola quantità di sabbia o altra granulosità. Mescolare in un fertilizzante vegetale prima di piantare per avviare la crescita delle radici dopo la germinazione dei semi di ravanello.

Assicurati che il piatto scelto abbia un buon foro di drenaggio e usi pentole non smaltate che favoriscano l'evaporazione dell'umidità in eccesso. Se usi un piattino, assicurati che non sia pieno d'acqua costantemente.

Piantare semi di ravanello

I semi di ravanello sono minuscoli, quindi puoi spargere i semi sul terreno preparato o usare uno speciale strumento di semina per posizionare individualmente i semi. Dopo la germinazione, è possibile assottigliare le piantine a ½ a 2 pollici di distanza, a seconda della varietà. Per ottenere i migliori risultati, spazzolare il terreno ¼ di pollice sulla superficie dei semi.

Mantenere la pentola uniformemente umida e posizionarla dove è al riparo dal vento forte e ottiene almeno sei ore di luce solare.

Raccolta di ravanelli

Le radici sono la parte commestibile della pianta di ravanello. Iniziano a gonfiarsi e formano la verdura subito dopo la germinazione dei semi di ravanello. Osserva attentamente le piante e assicurati che le parti superiori delle radici siano coperte di terra per evitare che si spezzino e si secchino.

Raccolga i ravanelli non appena sono una dimensione commestibile. I globi più piccoli hanno il più speziato e le verdure più grandi più morbide. I ravanelli si formano rapidamente e devono essere tirati non appena sono pronti a impedire che le radici diventino concise e danneggiate.