Trapianto di Camelia: impara a trapiantare un Camellia Bush

Le bellissime fioriture e il verde sempreverde delle piante di camelia conquistano il cuore di un giardiniere. Aggiungono colore e consistenza al tuo giardino tutto l'anno. Se le tue camelie superano i loro siti di piantagione, vorrai iniziare a pensare al trapianto di camelie. Continuate a leggere per informazioni sul trapianto di camelia, compresi i suggerimenti su come trapiantare una camelia e quando spostare un cespuglio di camelia.

Quando spostare un cespuglio di camelia

Camelie (Camelia spp.) sono arbusti legnosi che crescono meglio nelle regioni più calde. Essi prosperano nelle zone di rusticità vegetale del Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti dal 7 al 10. Durante l'inverno è possibile acquistare camelie dal tuo negozio di giardinaggio. Se ti stai chiedendo quando trapiantare o quando spostare un cespuglio di camelia, l'inverno è il momento perfetto. La pianta potrebbe non sembrare dormiente, ma lo è.

Come trapiantare una Camelia

Il trapianto di camelia può essere facile o può essere più difficile a seconda dell'età e delle dimensioni della pianta. Tuttavia, le camelie generalmente non hanno radici molto profonde, il che rende il lavoro più facile.

Come trapiantare una camelia? Il primo passo, se la pianta è grande, è quello di fare la potatura di radice almeno tre mesi prima della mossa. Per iniziare a trapiantare le camelie, disegna un cerchio nel terreno attorno a ciascun cespuglio di camelia che è un po 'più grande della zolla. Premi una vanga affilata nel terreno attorno al cerchio, tagliando le radici.

In alternativa, scavare una fossa nel terreno attorno alla pianta. Quando hai finito, ricarica l'area con il terreno fino a quando non sei pronto per il trapianto.

Il prossimo passo nel trapianto di camelie è di preparare un nuovo sito per ogni pianta. Le camelie crescono meglio in un sito con ombra parziale. Hanno bisogno di un suolo ben drenante e ricco. Quando stai trapiantando le camelie, ricorda che anche gli arbusti preferiscono il terreno acido.

Quando sei pronto per iniziare, riapri le fette che hai fatto intorno alla camelia quando hai tagliato la potatura e scavali ancora più in basso. Quando riesci a infilare una pala sotto la zolla, fallo. Quindi ti consigliamo di rimuovere la pallina della radice, posizionarla su un telo e spostarla delicatamente sul nuovo sito.

Se la pianta era troppo piccola e giovane per richiedere la potatura delle radici prima del trapianto di camelia, basta scavare intorno con una pala. Rimuovere la sua zolla e portarla sul nuovo sito. Scava una buca nel nuovo sito due volte più grande della radice della pianta. Abbassare delicatamente la radice della pianta nella buca, mantenendo il livello del terreno uguale a quello della pianta originale.