8 Consigli per sopravvivere al pensionamento del marito

Jose Luis Pelaez Inc / Creative RF / Getty

Co-autore: Nora Hall

Siete pietrificati del pensionamento del vostro coniuge? Ti preoccupi che si aggrappa a te giorno dopo giorno senza sapere cosa fare con se stesso? Oppure, pensi che possa diventare scontroso o pieno di angoscia con tutto questo tempo e libertà ritrovati?

Il pensionamento sarà difficile per gli uomini e le loro mogli, che non sono del tutto preparati per la transizione. In generale, gli uomini si sono definiti dalla loro carriera con altri ruoli, come padre o marito secondario.

D'altra parte, le donne hanno mantenuto una miriade di ruoli, indipendentemente dal loro lavoro fuori casa, e sono comunemente più sociali degli uomini. Quindi, non è una sorpresa che la pensione possa far sentire gli uomini persi, soli, più dipendenti dal loro coniuge. Questo, a sua volta, può portare a un nuovo tipo di stress coniugale.

Ecco otto consigli per le mogli per aiutare a sopravvivere alla pensione del marito:

  1. Ricorda, la pensione non è per femminucce. La pensione offre un modo di vivere completamente nuovo! Ma richiede pianificazione, coraggio e determinazione per creare una pensione e un matrimonio soddisfacenti.
  2. Sogna i tuoi sogni più sfrenati e pianifica in anticipo. Per anni hai sentito dell'importanza di stabilire un piano finanziario per la pensione. Tuttavia, le coppie che trascorrono una buona quantità di tempo pianificando il modo in cui desiderano trascorrere la pensione generalmente riferiscono che ciò ha contribuito di più alla loro felicità rispetto al loro piano finanziario. Riconoscere i tuoi sogni è un aspetto importante di questo aspetto della pianificazione. Anche se alcuni di questi sogni sono troppo costosi o difficili da perseguire, producono comunque un'opportunità di pianificazione creativa. Le coppie spesso scoprono che queste attività sono accessibili, a volte in modo meno costoso o ambizioso, e comunque soddisfano.
  1. Identifica ciò che ti piace fare insieme. Alcune coppie pensano di avere troppe cose insieme ora che sono in pensione. Condividere attività significative di cui entrambi godete riduce quella tensione e aumenta il piacere nel trascorrere del tempo insieme. Inoltre, pensa a tutte le nuove attività che desideri provare da solo o con altri.
  1. Crea uno spazio individuale nella tua casa per ogni partner e concediti del tempo per perseguire interessi personali. Abbiamo tutti bisogno di spazio e tempo per stare da soli o per perseguire i nostri interessi particolari. Avere anche una piccola area che l'altra persona rispetta come il posto speciale del proprio partner e il tempo libero da sensi di colpa per prendere parte a questi interessi individuali riduce la tensione nella relazione. Sembra che una "caverna dell'uomo" non sia poi una cattiva idea!
  2. Tieni conversazioni coraggiose in cui i partner si sentono a loro agio nell'individuare i loro interessi e le loro preoccupazioni in merito a questa nuova fase della vita. I partner che non condividono le loro speranze o paure per questo nuovo stadio di vita spesso hanno difficoltà a comprendere le azioni o gli atteggiamenti degli altri. Ad esempio, un marito la cui vita è stata avvolta nel suo lavoro o costretto al prepensionamento può essere arrabbiato perché non sta lavorando. A meno che non aiuti sua moglie a capire questi sentimenti, è probabile che si risenti del comportamento arrabbiato che può dimostrare. La comunicazione è sempre stata importante per tutto il tuo matrimonio e lo è ancora di più adesso.
  3. Non dire "mai" o "tu sempre". " Se o quando un argomento affiora il partner accusato sente solo l'accusa di colpa o colpa e non le ragioni sottostanti per cui il partner è turbato. È molto più efficace dire al tuo partner perché un'azione particolare è un problema piuttosto che fare un'accusa. Ad esempio, probabilmente ha ritirato la spazzatura nelle ultime settimane o due. Sentire che non prendi MAI la spazzatura, per lo più probabilmente produrrà solo difese.
  1. Prenditi il ​​tempo per ascoltare ciò che sta dicendo il tuo coniuge. Troppo spesso, soprattutto quando c'è tensione, tendiamo a pensare di aver sentito ciò che l'altro ha detto. In alternativa, non ascoltiamo affatto. Le relazioni stabili richiedono molta empatia, e ciò si ottiene quando sentiamo il dolore, le preoccupazioni o i desideri dell'altro. Se sei arrivato così lontano nel tuo matrimonio, probabilmente stimerai le rispettive prospettive. Non dimenticarlo quando il tuo coniuge è in pensione.
  2. Trova i motivi per essere gentili l'uno con l'altro. La gentilezza è contagiosa. È più difficile rimanere arrabbiato quando un'altra persona è gentile con te, e la gentilezza aiuta ad approfondire il legame mentre le coppie crescono nel loro amore e apprezzamento reciproco. Lascia che i complimenti e il "ringraziamento" scorra spesso dalle tue labbra.

Il pensionamento non deve significare destino per il tuo matrimonio. Significa una transizione significativa.

Con le transizioni arrivano stress e cambiamenti. Ci sono modi per renderlo il più agevole possibile in modo che entrambi riceviate il vostro meritato divertimento da questa fase della vostra vita e del vostro matrimonio.

ACQUISTO SU AMAZON: Sopravvivi al ritiro del tuo sposo: uno sguardo leggero alle gioie e alle tribolazioni di vivere con un marito in pensione di Nora Hall

MANTIENI IL TUO MATRICE IN PISTA ... REGISTRATI PER NEWSLETTER E-MAIL SETTIMANALE!