Cura eliotropio: suggerimenti per la coltivazione di un impianto eliotropico

Cherry Pie, Mary Fox, White Queen - si riferiscono tutti a quella vecchia bellezza da giardino cottage, Eliotropio (Heliotropium arborescens). Difficile da trovare per molti anni, questa piccola cara sta facendo un ritorno. I fiori di eliotropio erano i preferiti nel giardino della nonna e l'eliotropio si prende cura di una parte regolare della sua routine estiva. Sapeva quello che molti giardinieri moderni hanno dimenticato.

Coltivare una pianta eliotropica porta soddisfazione al giardiniere non solo nel suo fitto gruppo di fiori delicati, ma nel suo delizioso aroma. Alcuni sostengono che sia il profumo della vaniglia, ma il mio voto è sempre andato al suo omonimo comune, la torta di ciliegie.

Fiori eliotropio

Questi innamorati sono piante perenni temperate solitamente coltivate come annuali e la coltivazione di una pianta di eliotropio sarà un ulteriore piacere per coloro che vivono in luoghi con estati calde e secche. Sono siccit e tolleranti al calore e i cervi li odiano. Oggi i fiori di eliotropio si presentano in varietà di lavanda bianca e pallida, ma il più duro e profumato è ancora il tradizionale viola scuro che le nostre nonne amavano.

Piccole piante arbustive, i fiori di eliotropio crescono da 1 a 4 piedi di altezza. Le loro foglie sono lunghi ovali di verde scuro. Sono lunghi fiorellini che iniziano a fiorire in estate e offrono la loro fragrante taglia attraverso il primo gelo. Le piante eliotropiche crescono in gruppi unilaterali che seguono il sole, da cui il nome delle parole greche Helios (sole) e Tropos (virata).

C'è un avvertimento che dovrebbe accompagnare qualsiasi discussione nella cura delle piante di eliotropio. Tutte le parti della pianta sono velenose per gli esseri umani e gli animali se ingeriti. Quindi, tienili lontano da bambini e animali domestici.

Come coltivare semi e talee eliotropio

I semi sono il metodo più popolare per coltivare l'eliotropio. Avvia i tuoi semi in casa con terriccio normale da 10 a 12 settimane prima dell'ultima data del gelo primaverile per la tua zona, tenendo conto dei 28-42 giorni per la germinazione. Avranno anche bisogno di temperature di 70-75 F. (21-24 C.) per germinare. Trapiantate le vostre piantine all'aperto dopo che il pericolo del gelo è passato e il terreno si è riscaldato ad almeno 60 F. (16 C.).

La propagazione per talea è il metodo preferito per coltivare piante di eliotropio che sono fedeli al colore e al profumo della pianta madre. Forniscono anche piantine robuste per partire in primavera. Il momento migliore per fare le talee è a fine estate, quando le piante a volte diventano leggy. Stringendoli indietro acquisisce un duplice scopo; una pianta di bushier e materiale per il tifo.

Cura eliotropica: suggerimenti per la coltivazione di un impianto eliotropico

Le indicazioni su come coltivare l'eliotropio sono brevi, ma hanno alcuni requisiti per una crescita sana. Una pianta di eliotropio ha bisogno di almeno sei ore di sole al giorno e preferisce il sole del mattino. Più il clima è caldo, più l'ombra del pomeriggio ne ha bisogno. Apprezzano il terreno ricco, argilloso e anche l'umidità, in particolare se piantati in contenitori. Non fanno bene in terra pesante.

La coltivazione di piante di eliotropio in contenitori è un ottimo modo per godersi il loro profumo in luoghi in cui non sarebbe normalmente raggiungibile. Fanno aggiunte meravigliose a qualsiasi orto in contenitore perché non sono invasive o suscettibili agli insetti o alle malattie, come l'oidio, che può essere un problema con le piante impaccate.

La cura delle piante di eliotropio nei contenitori è più o meno la stessa di altre piante di contenitori. Sono grandi alimentatori nel giardino, ma in contenitori diventano voraci. Nutrirli ogni due settimane con un fertilizzante liquido destinato alle piante da fiore. Questi fertilizzanti sono facili da trovare in qualsiasi reparto del giardino e si distinguono facilmente per il numero medio maggiore (fosforo).

Sia in giardino che in container, la cura dell'eliotropio include il ricovero delle piante. Puoi iniziare a pizzicare le punte su tutta la pianta mentre è ancora giovane per incoraggiare la compattezza. Ciò ritarderà il tempo di fioritura iniziale, ma in seguito verrai ricompensato con una maggiore e più costante fornitura di fiori.

Cura delle piante eliotropiche in inverno

Quando l'estate è finita e il gelo sta arrivando, prova a portare una delle tue piante in casa. Tagliare i rami e gli steli da metà a due terzi e riempirlo in un terreno fertile e pre-fertilizzato.

La cura invernale di eliotropio è la stessa della maggior parte delle piante d'appartamento. Trova un posto caldo in una finestra soleggiata e acqua con parsimonia. Fanno meravigliose piante d'appartamento e puoi goderti l'odore della torta di ciliegie per tutto l'anno.