I gatti di Calico sono sempre femminili?

Laura Stolfi / Stocksy United

Domanda: I gatti Calico sono sempre femminili?

Molte persone sono sorprese nel sentire che la stragrande maggioranza dei gatti calico è di sesso femminile. Perchè è questo? Può un gatto calico essere mai maschio? Scopri la genetica del colore del mantello in questa FAQ felina.

Risposta: Prima domanda, cos'è un gatto calico? Un gatto calico non è una razza di gatto, è un modello di colore. Per essere chiamati "calico", devono essere presenti tre colori: nero, bianco e arancione.

Le variazioni di questi colori includono grigio, crema e zenzero.

Un "vero" gatto calico ha grandi blocchi di questi tre colori, un gatto "tartaruga" o "tortie" ha un mix di questi tre colori (mescolato / roteato insieme più di distinti blocchi di colore). Gatti calici, genere e genetica

I gatti Calico sono solitamente di sesso femminile. Perchè è questo? La risposta è in genetica. Il colore del mantello nei gatti è un carattere legato al sesso , una caratteristica fisica (colore del mantello) correlata al genere.

Le femmine hanno due cromosomi X (XX), i maschi hanno un cromosoma X e un cromosoma Y (XY). Il codice genetico per la visualizzazione di colore nero o arancione si trova sul cromosoma X. Il display a colori è arancione o nero. La codifica per il bianco è un gene completamente separato.

Nei mammiferi femminili, uno dei cromosomi X viene disattivato in modo casuale (chiamato X-inattivazione) in ogni cellula. Per i gatti calicò, il mix casuale di geni colorati che sono "on" o "off" conferisce la colorazione arancione e nera a chiazze.

In altre parole

Poiché le femmine hanno due cromosomi X, sono in grado di "visualizzare" due colori diversi (arancione o nero, a seconda di quale X era disattivato) e bianco; creando il mix di calici a 3 colori.

Dato che i maschi hanno un solo cromosoma X, hanno solo un gene nero o arancione e possono visualizzare solo arancione o nero (più o meno bianco, controllato da un altro gene).

Il colore del mantello è un processo complesso di geni dominanti e non dominanti che interagiscono sui cromosomi X, ma questa è la base per il colore del mantello nei gatti calicò.

Per coloro che sono interessati alla genetica dettagliata del colore del mantello, consultare gli articoli "Articoli correlati" nella parte inferiore di queste domande frequenti.

Un gatto calico mai può essere maschio?

I gatti Calico non sono sempre femminili.

I gatti calicò maschi hanno tipicamente un'aberrazione cromosomica di due cromosomi X e un cromosoma Y (XXY). I gatti con questa configurazione cromosomica sono generalmente sterili (non in grado di riprodursi). Questo è simile a una condizione nell'uomo chiamata sindrome di Klinefelter o sindrome XXY.

Interessante fatto di gatto calico: il 1 ottobre 2001, il gatto calico divenne il gatto ufficiale dello stato del Maryland negli Stati Uniti.