Fare il bagno al tuo cane

Karina Manghi / Moment / Getty Images

Prima di iniziare a fare il bagno al tuo cane, ci sono alcune cose che devi fare per prepararti. Una corretta preparazione può rendere il processo più facile per te e il tuo cane.

Scegli una località

Una vasca è solitamente il posto più facile per fare il bagno al cane, anche se i cani molto piccoli possono essere immersi in un lavandino. Se userai la tua vasca a casa, potrebbe essere un tributo alla tua schiena e alle ginocchia. Molti negozi di articoli per animali offrono una vasca per cani self-service che puoi usare con una piccola tassa. È meno costoso che pagare per un battipista, e tu puoi ... PIÙ evitare un casino in casa tua. Se scegli di fare il bagno all'esterno, ricorda che l'acqua fredda non è divertente per la maggior parte dei cani. Potresti voler collegare l'acqua calda in modo che il tuo cane possa ricevere un bel bagno caldo.

Raccogliere materiali di consumo

Se si paga per l'uso di un lavaggio per cani self-service, questi materiali saranno pronti e disponibili per l'uso. Se fai il bagno a casa, assicurati di raccogliere le seguenti forniture in anticipo in modo da non dover lottare per le cose in seguito.

  • Asciugamani morbidi e assorbenti. Gli asciugamani da spiaggia funzionano bene per i cani più grandi.
  • Shampoo - dovrebbe essere inteso per cani e senza sapone. I prodotti contenenti ingredienti naturali sono spesso i migliori.
  • Pennelli e pettini: scegli lo strumento appropriato per il tipo di capelli del tuo cane.
  • Tappetino da bagno per evitare che il cane scivoli, se necessario.
  • Grembiule e / o vecchi vestiti: ti bagnerai!

Suggerimento: spazzola via il cane prima che inizi il bagno. Assicurati di rimuovere grovigli o stuoie, poiché sono più difficili da gestire una volta che il cane è bagnato.

Mille grazie a Highland Pet Supply per l'uso del loro impianto di lavaggio per cani.

Continua al 2 di 6 qui sotto.
  • 02 di 06

    Balneazione Step 2: Ottieni il tuo cane bagnato

    Tsutomu Innami / EyeEm / Getty Images

    Immergere il cane dalla testa ai piedi con acqua calda usando uno spruzzatore a mano. Testare sempre la temperatura sul braccio prima di spruzzare il cane. Assicurati di evitare gli occhi e l'interno delle orecchie. Molti cani hanno cappotti resistenti all'acqua, quindi è necessario un completo ammollo per penetrare il mantello.

    Suggerimento: il tuo cane vorrà istintivamente scrollarsi di dosso l'acqua. Tenere una mano sulla testa del tuo cane può aiutare a prevenire questo.

    Continua al 3 di 6 qui sotto.
  • 03 di 06

    Bagni Step 3: Shampoo il tuo cane

    Marta Soltysik / EyeEm / Getty Images

    Applicare lo shampoo al cappotto del tuo cane. Evitare gli occhi, il viso e l'area genitale. Usa abbastanza shampoo per creare una schiuma. Applicare piccole quantità di shampoo alla volta per evitare di usarne troppo.

    Suggerimento: mescolare due parti di shampoo con una parte di acqua in modo da poter applicare una quantità più generosa. Aggiungere la miscela a un flacone spray oa un grande bicchiere di plastica per facilitare l'applicazione. Ricordarsi di usare cautela intorno al viso e agli occhi.

    Continua al 4 di 6 qui sotto.
  • 04 di 06

    Bagni Step 4: Scrub e Massaggi

    Mark Lewis / Getty Images

    Strofina, massaggia e massaggia il tuo cane per diversi minuti. Puoi usare le dita, proprio come lavarsi i capelli. Il tuo cane probabilmente apprezzerà davvero questa parte. Ricordati di pulire anche i piedi. Idealmente, dovresti lasciare lo shampoo sul mantello del tuo cane per 10-15 minuti prima di sciacquare.

    Suggerimento: puoi usare anche uno strumento di gomma con piccole protuberanze fatte appositamente per fare il bagno a un cane. Fornisce un massaggio extra per il tuo cane.

    Continua al 5 di 6 qui sotto.
  • 05 di 06

    Bagni Step 5: Risciacqui il tuo cane

    Drte Flaschmann / EyeEm / Getty Images

    Applica un getto d'acqua tiepida al cappotto del tuo cane, evitando occhi e orecchie. Risciacquare accuratamente tutti gli shampoo dal mantello del cane. È molto importante rimuovere tutti i residui di shampoo dal tuo cane.

    Suggerimento: non dimenticare di sciacquare i piedi e le pieghe della pelle o le fessure del cane.

    Continua al 6 di 6 qui sotto.
  • 06 di 06

    Balneazione Passaggio 6: Asciugare il cane

    Stephanie Rausser / Getty Images

    Per prima cosa, tirati indietro e lascia che il tuo cane abbia qualche buon frullato. Quindi, asciugare con un asciugamano l'acqua in eccesso dal cappotto del tuo cane. Metti un asciugamano a terra e lascia che il tuo cane lo faccia. Molti cani si strofinano istintivamente sull'asciugamano e continuano a scrollarsi di dosso l'acqua.

    Se il tuo cane lo tollera, potresti provare ad asciugare con il phon. Assicurarsi di utilizzare un essiccatore con molto basso o senza calore. Se si bagna il proprio cane in una vasca self-service, potrebbe essere disponibile un asciugatore ad aria forzata. Attento: questi essiccatori sono potenti. Sollevalo solo ... PIÙ alto di quello tollerato dal tuo cane, e stai lontano da viso, occhi e orecchie. Una volta completamente asciutto, spazzolare accuratamente il cane.

    Suggerimento: cerca di evitare che il cane esca dall'esterno, altrimenti avrai di nuovo un cane sporco in un attimo.

    Congratulazioni: hai finito! Dai un trattamento al tuo cane e probabilmente riceverai in cambio un bacio umido. Il tuo cane potrebbe essere un po 'piegato, quindi un pisolino potrebbe essere giustificato. Metti anche i piedi e rilassati.