Il modo migliore per conservare e conservare le fragole

Sean Timberlake

A seconda di dove ti trovi, la stagione delle fragole può essere fugace. Quando queste deliziose bacche rosse sono dentro, vuoi ottenere la massima quantità di divertimento da loro mentre sono al loro apice di maturazione. Una corretta conservazione è la chiave per mantenere il loro sapore e aroma, e se vuoi goderne ancora più a lungo, ci sono metodi di conservazione per catturare la loro essenza.

A differenza di alcuni frutti, le fragole non maturano dopo la raccolta, in quanto non rispondono all'etilene.

Seleziona le fragole mature ma non troppo mature. Dovrebbero essere rossi vibranti per tutto e molto profumati. Eliminare eventuali bacche con muffe, imperfezioni o punti deboli.

Le fragole sono delicate e molto inclini al deterioramento. Poiché sono ad alto contenuto di acqua, le muffe, come la Botrytis cinerea (Grey Mold Rot), possono insediarsi rapidamente. Per lo stesso motivo, non dovresti lavare le fragole finché non sei pronto per mangiarle o usarle nelle conserve. Quando si è pronti per mangiare o conservare, lavare le fragole, asciugare e tagliare via gli scafi.

Stoccaggio

Le basse temperature e l'elevata incidenza di anidride carbonica (CO 2 ) aiutano a prevenire l'insorgenza di muffa e l'elevata umidità impedisce loro di raggrinzirsi. Conservare le fragole intere in un contenitore sigillato nella parte del frigorifero che si avvicini il più possibile al congelamento (32 ° F / 0 ° C). Le fragole emettono CO 2 e umidità, creando un buon ambiente di conservazione. Le bacche dovrebbero conservare fino a 10 giorni.

Congelamento

Il congelamento è un metodo efficace per conservare le fragole. Tuttavia, tieni presente che i cristalli di ghiaccio si formeranno nella carne delle fragole e quando si scongeleranno, le bacche diventeranno morbide e daranno liquido. Le fragole congelate scongelate sono eccellenti per frullati, gelati, dolci da forno e persino conserve.

Le bacche piccole possono essere lasciate intere; dimezzare o un quarto le bacche più grandi. Disporre le bacche in un unico strato su una teglia. Ciò consente alle bacche di congelarsi più rapidamente e le mantiene separate quando conservate. Congela i frutti di bosco, scoperti, per due ore.

Trasferire i frutti di bosco congelati in sacchetti freezer o contenitori congelati. Etichettare e datare i contenitori. Utilizzare entro 6 mesi.

Conserve

Le conserve di fragole sono tra le più popolari e un ottimo modo per racchiudere il loro sapore. Una semplice marmellata di fragole può avere solo tre ingredienti: fragole, zucchero e succo di limone. Tieni presente che le fragole non sono naturalmente ad alto contenuto di pectina, quindi questa marmellata avrà un set più morbido. Ci sono molte variazioni su questo, con aggiunta di pectina, zucchero basso e aromi supplementari. Ecco alcune ricette:

  • Marmellata di fragole
  • Marmellata di fragole
  • Marmellata di fragole a basso contenuto di zucchero
  • Marmellata di fragole con pepe nero e balsamico
  • Marmellata di fragole e miele con buccia d'arancia

Fragole sono un frutto naturalmente acida, che rende le loro conserve un buon candidato per l'inscatolamento del bagno d'acqua.Tuttavia, utilizzare sempre una ricetta testata da una fonte affidabile.

Disidratazione

Le fragole essiccate sono una deliziosa aggiunta a cereali, yogurt, prodotti da forno e altro ancora.

Un disidratatore è lo strumento più consigliato per il lavoro, anche se possono essere essiccati nel forno.

Taglia le bacche pulite e tagliate a fette da ⅛ "a ¼" di spessore, sia trasversalmente che da palo a palo. Stendere le fette sui vassoi del disidratatore, facendo attenzione che non tocchino. Impostare il disidratatore a 135 ° F / 57 ° C e asciugare le fette al grado desiderato di disidratazione. Dovrebbero essere necessarie circa 8-10 ore per renderle flessibili e per 10-12 ore per renderle nitide. Le fette dovrebbero essere asciutte al tatto. Lasciateli raffreddare, quindi condizionali inserendoli in barattoli da un quarto circa ⅔ pieno e sigillante. Dare una scossa ai vasi un paio di volte al giorno per una settimana. Questo ridistribuisce l'umidità persistente nel frutto. Se vedi condensa all'interno dei vasi, il frutto non è abbastanza asciutto e dovrebbe tornare nel disidratatore.

Dopo, conservare i frutti in contenitori ermetici in un luogo fresco e buio fino a un anno o in un contenitore sigillato nel congelatore per un massimo di due anni.

La pelle di frutta fragola è un'altra alternativa. Basta semplicemente spurgare le bacche tagliate con zucchero e succo di limone, distribuire su uno strato sottile e uniforme su pergamena su una teglia, e asciugare in un disidratatore o in un forno fino a secco, ma flessibile, di solito circa 10-12 ore.

Infusione

L'alcol è un solvente, quindi è un mezzo eccellente per catturare il profumo ricco di fragole come infuso. La vodka è la base più neutra, offrendo l'esperienza fragola più intensa, ma funziona bene anche in tequila o bourbon.

Per un'alternativa analcolica, unire fragole, aceto e zucchero per formare un arbusto. Aggiungi erbe o balsamico per un tocco.

Premio bonus: ripara gli scafi dalle bacche tagliate e li infili nell'alcool per un'infusione più sottile, o semplicemente in una brocca piena d'acqua per un rinfresco delicatamente aromatizzato.

Decapaggio

Il confezionamento delle fragole in una salamoia di aceto ne ravviva il sapore e rassoda la carne. Questo è il migliore come sottaceto rapido, per un uso più immediato. Se riesci a trovare le fragole verdi acerbe, le salamo particolarmente bene. Le fragole sottaceto sono un'aggiunta favolosa alle insalate, o servite come parte di un piatto di formaggio.