Brewing i benefici per la salute dal tè alle ortiche

Getty Images / Ottmar Diez

Il tè alle ortiche è considerato una bevanda super-sana che può aiutare il trattamento per una varietà di condizioni di salute. Si basa sulla guarigione naturale e sulla medicina alternativa, ma che cos'è ed è così grande come affermano le persone?

Prima di preparare una tazza di ortiche urticanti, è importante sapere che cosa può trattare e se è una buona tisana per te.

Cos'è il tè all'ortica?

Il tè alle ortiche è un "tè" alle erbe prodotto dalle foglie e / o dalle radici della pianta di ortica.

Il tè 'ortica' è in realtà un'infusione o un decotto, a seconda di come lo si prepara. È spesso considerata una delle migliori infusioni di erbe per la salute e il benessere generale.

Le ortiche possono essere bollite o immerse da sole o aggiunte a miscele di erbe con erbe come foglie di lampone, melissa, menta piperita, scorza di limone, verbena e erba medica. Di per sé, il tè all'ortica ha un sapore erbaceo e ricco che alcuni paragonano ad una versione terrosa e dolce delle alghe.

Potresti anche sentire il tè all'ortica definito come uno dei seguenti:

  • Tè di ortica
  • Tè di ortiche
  • Infusi di erbe di ortiche
  • Decotto di ortiche

Cosa sono le ortiche?

La pianta di ortica ( Urtica dioica ) è la più nota della famiglia di piante di ortica, conosciuta anche come il genere Urtica nella famiglia Urticaceae .

A prima vista, potrebbero non sembrare un'infusione di erbe ideale. Oltre ad essere un alimento popolare tra bruchi e farfalle, portano punti aghiformi estremamente irritanti per la pelle.

Tuttavia, le ortiche pungenti fanno una fantastica erba tonica e un'erba culinaria e possono essere utilizzate come ingrediente in qualsiasi cosa, dai piatti di pasta alle zuppe e stufati, ai tè alle erbe e ai tonici. Le foglie e le radici di ortica possono essere utilizzate localmente come una polvere o un succo o essere consumate in forma di cibo, bevanda o integratore.

Come fare il tè all'ortica

Generalmente, un cucchiaino di ortica fresca o essiccata per tazza di "tè" è un buon rapporto, anche se alcune persone usano fino a quattro cucchiaini di foglie secche per 2/3 di tazza d'acqua. Per un'infusione più forte, puoi schiacciare le foglie con un mortaio e un pestello appena prima di aggiungere l'acqua.

  • Per un'infusione normale, il tè alle ortiche può essere macerato 5-20 minuti con acqua che ha raggiunto il punto di ebollizione.
  • Può anche essere bollito per alcuni minuti e quindi filtrato per un decotto.
  • Puoi anche riporlo a temperatura ambiente durante la notte per un forte tonico.

Si consiglia una dose massima di quattro tazze al giorno.

Benefici per la salute del tè alle ortiche

L'ortica era usata nell'antica Grecia e a Roma. Nell'Europa medievale l'ortica era considerata una specie di panacea e usata per tutti i tipi di disturbi.Oggi, è spesso pensato come un superfood / super-erba.

Nonostante ciò, la ricerca scientifica sui benefici per la salute dell'ortica è limitata. Tuttavia, una serie di studi dimostrano che l'ortica è efficace nel gestire e allentare i sintomi di allergia, come starnuti, congestione, prurito e infiammazione. Inoltre, le ortiche sono utilizzate per il trattamento dell'iperplasia prostatica benigna / ingrossamento della prostata.

Nell'uso tradizionale e nella medicina alternativa, il tè all'ortica è usato come:

  • Depuratore di sangue e modo per aumentare la circolazione
  • Aiuto per la fertilità maschile e femminile
  • Aiuto per la guarigione delle ferite

È anche un trattamento per anemia, artrite, insufficienza cardiaca congestizia, eczema, disturbi endocrini, eccessiva mestruazione, raffreddore da fieno e muco polmonare, ipertensione, problemi ai reni e al fegato, fibromialgia, gotta, emorroidi, sindrome da malassorbimento, dolori muscolari e di altra natura, epistassi , infezioni del tratto urinario e ritenzione urinaria e vene varicose.

Il tè alle ortiche è considerato leggermente lassativo e riscaldante. Alcune persone lo usano anche a lungo termine per:

  • Condizioni della milza (che possono essere trattate per un periodo di diverse settimane)
  • Diabete (per cui si dice che il tè di ortica diminuisce i livelli di zucchero nel sangue e glicemico)
  • Lotta infezioni batteriche e virus
  • Ridurre l'infiammazione e curare le malattie associate alle infiammazioni

Il tè alle ortiche è anche ricco di molte sostanze nutrienti, in particolare della vitamina A, varie vitamine del gruppo B (inclusi B-1, B-2, B-3 e B -5), vitamina C, aminoacidi, calcio, acidi grassi, acido folico, ferro, magnesio, manganese, fosforo e potassio. Contiene anche numerosi fitonutrienti e antiossidanti, tra cui acido acetico, beta-carotene, betaina, acido caffeico e licopene. Per questo motivo, è ampiamente apprezzato come bevanda salutare.

Oltre a ciò, è considerato un tonico generale e un "tè" disintossicante, in particolare per coloro che soffrono di postumi di una sbornia e coloro che smettono di fumare.

Sicurezza del tè all'ortica e effetti collaterali

Sebbene l'ortica sia generalmente considerata sicura e non tossica, ci sono alcuni effetti collaterali associati al suo uso improprio.

  • Gli effetti collaterali possono includere mal di stomaco, irritazione della pelle, eruzioni cutanee e sudorazione.
  • Potrebbe anche causare interazioni con determinati farmaci. Questo elenco include antiaggregante, anticoagulante, antipertensivo, pressione sanguigna, anticoagulante, diuretico, diabete, insonnia e farmaci antinfiammatori non steroidei e litio.
  • Gli effetti collaterali tendono ad essere più comuni quando la radice viene trasformata in tè rispetto a quando il tè è composto da foglie di ortica.
  • L'uso massimo consigliato di tè all'ortica è di quattro tazze al giorno.

Inoltre, alcune donne trovano che il tè alle ortiche sia utile durante la gravidanza poiché sostiene i reni, che sono spesso impoveriti durante la gravidanza. Tuttavia, il consumo eccessivo di tè di ortica può interferire con il rivestimento dell'utero.

Come per tutti i rimedi a base di erbe, si consiglia vivamente di consultare un medico o un erborista prima di iniziare il trattamento con il tè alle ortiche.