Cura per il Rosy Barb Aquarium Fish

Rosy Barb. Dornenwolf

Il Rosy Barb è uno dei membri più grandi della specie Barb e può crescere fino a 6 pollici in natura. Questo pesce gode della compagnia, e se la scuola è abbastanza grande, non disturberà gli altri nell'acquario.

Rosy Barb: Nozioni di base

  • Nome scientifico: Puntius conchonius
  • Sinonimo: Barbus conchonius, Cyprinus conchonius, Systomus conchonius
  • Nome comune: Rosso Barb, Rosy Barb
  • Famiglia: Ciprinidi
  • Origine: Bengala, India
  • Formato adulto: 6 pollici (15 cm)
  • Sociale: Pesce pacifico attivo
  • Durata della vita: 5 anni
  • Livello serbatoio: Tutti i livelli
  • Dimensioni vasca minima: 30 galloni
  • Dieta: Onnivoro, mangia la maggior parte degli alimenti
  • Allevamento: Egglayer
  • Cura: Facile a Intermedio
  • pH: 6. 5
  • Durezza: fino a 10 dGH
  • Temperatura: 64-72 F (18-22 C)

Descrizione

Rosy Barbs è uno dei pesci più amati e disponibili per gli appassionati di acquari, per molte ragioni. Sono un pesce attivo con un temperamento pacifico e colori brillanti. Rosy Barbs fa grandi aggiunte ad un acquario ma fa anche bene negli stagni. I maschi hanno una colorazione rossa più luminosa rispetto alle femmine che sembrano più oro o argento rispetto al rosso. Entrambi i sessi hanno segni neri sulle pinne e sui lati.

Tankmates

Idealmente, non mettere in casa meno di cinque Rosy Barbs in un acquario perché sono un pesce della scuola e si sentiranno stressati in solitudine. Rosy Barbs ha una tendenza al comportamento aggressivo o "capezzolo"; tenerli in scuole di cinque o più contribuirà a ridurre questa tendenza.

A causa della loro natura da capezzolo, evitate di alloggiarli con il pesce a pinne lunghe che si muove più lentamente.
Rosy Barbs è un ottimo pesce di comunità, socializza bene con molti altri pesci non aggressivi di dimensioni simili che godono di acqua più fredda. I pesci tra cui Swordtails, Gouramis, Angels, Knifefish, Ropefish, Paradise Fish, Danios, Tetras, molti Ciclidi americani e altri Barbs fanno compagni adatti.

Gli appassionati di acquari hanno avuto successo usando Rosy Barbs come pesce rassicurante nei carri Ciclidi. I loro colori vivaci e luminescenza attirano timidi ciclidi fuori dai loro nascondigli. Dato che Rosy Barbs è così agile, possono superare la maggior parte dei ciclidi della stessa dimensione.

Habitat / Care

I barbe rosy si trovano nei laghi e nelle acque a flusso rapido nelle regioni subtropicali dell'Asia. Sono originari dell'India, del Bangladesh, del Nepal, del Pakistan e dell'Afghanistan. Rosy Barbs è stato introdotto anche a Singapore, in Australia, in Messico, a Porto Rico e in Colombia. Poiché sono uno dei barbi più difficili, sono abbastanza facili da curare in cattività. Finché si evitano condizioni di acqua estreme, Rosy Barbs può adattarsi a una vasta gamma di condizioni.Sono noti per tollerare livelli più alti di nitrati, rendendoli un buon candidato per un nuovo serbatoio perché sono più propensi a sopravvivere al ciclo iniziale dell'azoto.
Anche se un carro armato da 20 galloni sarà sufficiente per una scuola di Rosy Barbs, un serbatoio da 30 galloni o più grande è meglio. Le piante vive sono l'ideale, ma rimani dall'avere piante dalle foglie morbide. Rosy Barbs mordicchia sulla materia vegetale nel serbatoio, e le piante a foglie morbide non sopravvivranno a tali spuntini. Il muschio di Giava è stato usato prontamente con Rosy Barbs, offrendo loro ombra e riparo.

A causa della loro tendenza a pascolare sulla vegetazione, molti hanno segnalato che Rosy Barbs sta mangiando via le alghe che crescono negli acquari. Tieni sempre un coperchio sicuro sul tuo acquario, dato che Rosy Barbs è un ottimo jumper.
Tollera un intervallo di temperatura più ampio rispetto alla maggior parte dei pesci, da 64 a 72 F (18-22 C). Per questo motivo, possono essere tenuti anche come pesci da laghetto. Spostateli durante l'inverno, tuttavia, specialmente in aree soggette a condizioni meteorologiche avverse.

Dieta

Rosy Barbs sono mangiatori onnivori e opportunisti. Nutri loro la materia vegetale, gli insetti, i vermi, i crostacei, i fiocchi, i pellet e i cibi surgelati. Mangeranno cibi vivi a patto che siano abbastanza piccoli, come insetti, vermi o crostacei. Al fine di fornire una buona varietà, far bollire alcune zucchine o piselli per loro come regalo. Poiché Rosy Barbs è onnivoro, respingerà alghe eccessive nel tuo serbatoio.

Fai attenzione, però, Rosy Barbs è un mangiatore felice, quindi assicurati di non sovralimentarti.

Allevamento

Quando si seleziona un serbatoio per l'allevamento di Rosy Barbs, un 20 o 30 galloni è ottimale. Rosy Barbs si riprodurrà solo in acqua con qualche centimetro di profondità, ma assicuratevi di allevare avannotti in una vasca più grande o la loro crescita potrebbe diventare rachitica. Consentire un sacco di piante nel serbatoio in quanto offrono isolamento e un posto per deporre le uova.
Le femmine restano più piccole e paffute mentre i maschi diventano più grandi ma più magri. Le femmine mancano della colorazione rossa più brillante dei maschi; di solito sono più gialli, olivastri o dorati. Per un allevamento, un maschio e due femmine. Una volta pronto per la riproduzione, la femmina cambierà colore e diventerà più vibrante. Quando un maschio e una femmina iniziano la riproduzione, mostrano comportamenti di gioco d'amore e finti accoppiamento. Una volta fecondate le uova della femmina, lei spargerà le centinaia di uova nel substrato, su una pianta o decorazione, o semplicemente le espelle nell'acqua aperta. Nessuno dei due genitori si prende cura delle uova dopo la deposizione delle uova e le mangerà se non viene separato dal serbatoio immediatamente. Le uova restanti si schiuderanno entro 30 ore dall'essere piantate.