Ricetta francese classica per cornetti salvia

Potrebbe esserci un piatto francese più classico di un croissant caldo e friabile? Anche se sono fatti e mangiati in tutto il mondo, eppure innegabilmente sono il francese per antonomasia.

Questa ricetta di croissant alle erbe dona un tocco di freschezza ai croissant tradizionali e li porta via dal tavolo della colazione e da quello del pranzo o della cena come una deliziosa opzione da abbinare a zuppe, insalate o sandwich. Sono anche un ottimo modo per ravvivare la cena e stupire i tuoi ospiti.

Cosa ti servirà

  • 4 cucchiaini di lievito (essiccato all'istante)
  • 1/2 tazza di acqua (tiepida)
  • 3 1/2 tazze di farina (pane) > 1/2 tazza di latte
  • 1/3 di tazza di zucchero (granulato)
  • 3 cucchiai di burro (fuso e raffreddato)
  • 1 1/2 cucchiaini di sale
  • 1 1/2 cucchiaini di salvia (essiccati) < 1 tazza di burro (ammorbidito)
  • Egg Wash:
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di latte
  • Come realizzarlo
Come preparare i croissant alle erbe da giardino:

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida per 5 minuti. Aggiungere la farina di pane, il latte, lo zucchero, il burro fuso, il sale e le erbe al lievito sciolto e acqua e mescolare l'impasto a velocità media per circa 2 minuti. Se l'impasto è troppo appiccicoso, aggiungere 1 cucchiaio di farina extra alla volta, fino a quando l'impasto non è abbastanza sodo da piegare una forma.

Forma l'impasto in una palla e coprilo liberamente con un foglio di plastica.

Lasciare riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. Arrotolare l'impasto in un rettangolo da 15 pollici per 15 pollici, quindi coprirlo liberamente e lasciarlo lievitare per 40 minuti.

Spennellare il rettangolo con il burro ammorbidito e quindi piegare l'impasto in terzi, come una lettera. Rovescia il rettangolo lungo e sottile nella forma originale da 10 pollici per 15. Piegare l'impasto in terzi, ancora una volta, quindi coprire l'impasto con un involucro di plastica e lasciarlo riposare in frigorifero per 1 ora. Ripeti questa operazione ancora una volta.

Usando un coltello affilato, taglia l'impasto in diagonale per formare 20 triangoli. Tirare la punta di ogni triangolo teso e quindi far rotolare i croissant dalla base curvando leggermente le estremità per formare una mezzaluna. Disporre ogni croissant finito su una teglia leggermente unta con almeno 1 1/2 pollici tra ogni pasta. Coprirli senza stringere con un involucro di plastica e lasciarli lievitare per 45 minuti a 1 ora fino a quando sono quasi raddoppiati.

Preriscaldare il forno a 375F. Sbatti l'uovo e 2 cucchiai di latte insieme per fare un lavaggio dell'uovo. Spennellare l'ovatta sulla superficie di ogni pasta. Cuocere i croissant per 14 o 16 minuti, fino a quando non sono gonfi e dorati.

Vota questa ricetta

Non mi piace affatto. Non è il peggiore. Certo, questo lo farà. Lo consiglierei a un fan. Stupefacente! Lo adoro! Grazie per il tuo voto!