Sicurezza alimentare: temperatura interna per hamburger

Imstepf Studios Llc / Getty Images

I batteri dell'animale sono spesso presenti sulla superficie della carne cruda e del pollame. Quando la carne viene macinata, i batteri vengono mescolati in tutta la carne.

Quando si cucina un hamburger, assicurarsi di maneggiare la carne in modo sicuro. Mantenere la carne fredda finché non la si cuoce e mantenere pulite le superfici di lavoro. Lavati sempre le mani prima e dopo aver maneggiato la carne macinata.

Dopo circa 10/15 minuti di cottura, controllare l'hamburger per la cottura.

Metti una lettura istantanea al centro del più grosso hamburger. Se gli hamburger sono piuttosto sottili, inserisci il termometro orizzontalmente, di lato.

Secondo l'USDA, la temperatura minima di sicurezza per la carne macinata è di 71 ° C (160 ° F) o ben fatta. Per il tacchino macinato o il pollo, la temperatura minima di sicurezza è leggermente superiore, a 165 ° F (74 ° C). In genere, sono necessari da 10 a 15 minuti per raggiungere la temperatura, a seconda dello spessore o della dimensione degli hamburger. È particolarmente importante cucinare carne macinata ad una temperatura sicura per bambini o anziani. Sono le più probabilità di essere seriamente colpite da una malattia di origine alimentare.

Dopo aver usato un termometro per alimenti, pulirlo sempre con acqua calda e sapone.

Anche se qualsiasi temperatura inferiore a 160 ° F (71 ° C) - o 165 ° F (74 ° C) per il pollame macinato - non è considerata sicura per la carne macinata (Linee guida USDA), ecco un elenco di orari di cottura per diversi gradi di cottura per hamburger:

  • Raro: da 120 a 125
  • Medio Raro: da 130 a 135
  • Medio Bene: da 150 a 155
  • Ben Fatto: da 160 a 165

Ricette

Hamburger alla griglia di base

Hamburger alla Poblano

Hamburger alla chipotle

Hamburger alla griglia succosa

Come alla griglia di carne macinata