Come selezionare la giusta temperatura per la stiratura di tutti i tessuti

Westend61 / Getty Images

Una delle cose essenziali che devi imparare prima di stirare i vestiti è l'impostazione della temperatura corretta per il tipo di tessuto. Selezionare la temperatura corretta su un ferro può fare la differenza tra facilità e disastro. La giusta selezione della temperatura renderà la stiratura più facile, più veloce e darà risultati più professionali. La temperatura sbagliata può significare più lavoro o, nel peggiore dei casi, un buco di bruciatura che non può essere riparato.

Durante il college, ho guardato un amico fare l'ultima pressatura su una bellissima veste che aveva fatto solo per bruciare un enorme buco proprio sulla parte anteriore del vestito. Aveva il ferro troppo alto. Totale. Disastro.

Fortunatamente, una delle caratteristiche della maggior parte dei ferri è una scala mobile che indica l'impostazione della temperatura corretta per diversi tipi di tessuto. Come riferimento, questo grafico utilizza una scala da 1 a 7 - 1 che è fredda, 7 molto calda.

Mentre tutti i ferri differiscono in base alla temperatura del produttore, seguire le raccomandazioni in questa tabella come linee guida di base per temperature appropriate per la stiratura di diversi tipi di tessuto insieme ad alcuni suggerimenti utili:

Linee guida sulla temperatura di stiratura per Tessuti

Stoffa Stiratura Stiratura
Acetato 1 Premere sul rovescio del tessuto quando è ancora umido.
Acrilico 3
Bordato 1 Mettere su un asciugamano bianco soffice, premere sul rovescio del tessuto con un panno pressato.
Cashmere - Non premere, solo vapore. Per le pieghe incastrate, premere sul lato sbagliato con un panno pressato.
Velluto a coste 7 Posizionare su un asciugamano bianco soffice, premere sul rovescio del tessuto, quindi utilizzare il vapore sul lato anteriore del tessuto per rinfrescare il pelo schiacciato.
Cotone, leggero 5
Cotone, peso massimo 7 Premere il tessuto ancora leggermente umido.
Damasco 5 Utilizzare un panno pressante tra il tessuto e il ferro.
Pizzo 3 Utilizzare un panno pressante tra il tessuto e il ferro.
Biancheria 5 Stirare sul rovescio della stoffa mentre è ancora umido per la migliore finitura della biancheria.
Nylon 1 Usare un panno pressante per una protezione extra perché il nylon brucia facilmente.
Olefine 3
Poliestere 3
Ramie 3 Stirare sul rovescio del tessuto quando è ancora umido.
Rayon 3 Stirare sul rovescio del tessuto per evitare di lasciare una lucentezza sul tessuto di rayon.
Satin 3 Premere sul lato sbagliato del tessuto con un panno pressante tra il ferro e il tessuto. Non usare vapore.
Tessuto con paillettes - Non stirare, utilizzare un vapore leggero sul rovescio del tessuto.
Seta 3 Premere sul lato sbagliato del tessuto.Non usare vapore.
Miscele sintetiche 3
Velluto 3 È preferibile non stirare mai, solo velluto a vapore per rimuovere le rughe. Se le rughe sono gravi, posizionare su un asciugamano bianco morbido, premere sul lato sbagliato del tessuto con un tocco molto leggero. Dopo la stiratura, utilizzare il vapore sul lato anteriore del tessuto per rinfrescare il mucchio schiacciato.
Lana tessuta 3 Utilizzare un panno pressante umido tra ferro e tessuto. Stirare sul rovescio del tessuto per evitare strappi e segni lucidi.

Temperature di stiratura in gradi Celsius e Fahrenheit

Se il ferro utilizza una scala diversa o si desidera conoscere temperature più elevate per la stiratura di diversi tipi di tessuto, attenersi alle seguenti linee guida:

  • Lino: 230 ° C (445 ° F)
  • Triacetato: 200 ° C (390 ° F)
  • Cotone: 204 ° C (400 ° F)
  • Viscosa / Rayon: 190 ° C (375 ° F )
  • Lana: 148 ° C (300 ° F)
  • Poliestere: 148 ° C (300 ° F)
  • Seta: 148 ° C (300 ° F)
  • Acetato: 143 ° C (290 ° F)
  • Acrilico: 135 ° C (275 ° F)
  • Lycra / Spandex: 135 ° C (275 ° F)
  • Nylon: 135 ° C (275 ° F)

Come gestire la temperatura del ferro

A meno che non stiate stirando un solo indumento, separare i vestiti per tipo di tessuto prima di iniziare a stirare. Inizia a stirare gli articoli che richiedono la temperatura più bassa - acetato, nylon - quindi passa a sete, poliestere e altri tessuti sintetici. Infine, tessuti in cotone e lino di ferro.

Se è necessario tornare a una temperatura inferiore del ferro, lasciare raffreddare il ferro per almeno cinque minuti prima dell'uso. Sarai felice di averlo fatto!

In caso di dubbi sulla temperatura da utilizzare, iniziare a livello basso e stirare dal rovescio del tessuto con un panno pressante. È sempre possibile aumentare gradualmente la temperatura per evitare scottature. I segni di bruciatura possono essere difficili da rimuovere ma non sempre impossibile se catturati presto e quando sono leggeri.