Interessante Ruby Fatti e Storia

Getty Images / Dawid Wapenaar / EyeEm

I rubini sono una graffetta ardente del mondo delle gemme. Per secoli, i rubini sono stati in prima linea nel lusso e nella tradizione. Ciò che distingue questa pietra dalle gemme meno pregiate è la bellezza intrinseca del rubino. Ma c'è molto di più nei rubini che in una bella veste. Che si tratti di riferimenti biblici o di casi di identità errata, un rubino è una pietra preziosa di cui vorrete sapere di più. Questi fatti interessanti di rubino scopriranno alcuni degli intrighi dietro il birthstone di luglio.

Che cos'è Ruby e dove si trova?

  • Il rubino è una delle quattro gemme preziose. Gli altri sono smeraldo, zaffiro e diamante.
  • Il rubino deriva dal latino "rubens" che significa rosso.
  • I rubini sono fatti di corindone. Il corindone è disponibile in molti altri colori, ma questi colori sono classificati come zaffiri.
  • Il corindone rosa viene a volte indicato come zaffiro rosa e altre volte si chiama rubino rosa a seconda della tonalità, della regione e dell'opinione personale.
  • Ruby ottiene la sua colorazione rossa da tracce di cromo.
  • Ruby misura 9 sulla scala di durezza Mohs, seconda solo al diamante e abbinata allo zaffiro. Questo rende il rubino una pietra preziosa estremamente dura e duratura.

Ruby History and Lore

  • I rubini simboleggiano potere e protezione. Quando veniva indossato come un venditore di scarpe, si credeva che il rubino aiutasse a proteggere i guerrieri in battaglia. Un'altra allusione moderna a questa leggenda è in Il mago di Oz . Le pantofole di rubino di Dorthy erano pensate per proteggerla dal male.
  • I rubini sono referenziati in quattro diverse volte nella Bibbia. La Bibbia associa queste gemme con bellezza e saggezza.
  • Secondo l'antico folklore, la gente dell'India credeva che i rubini li avrebbero aiutati a stare in pace con i loro nemici.
  • La Tailandia è uno degli hub principali per l'estrazione e la produzione di rubini, con altri paesi leader tra cui il Madagascar, lo Sri Lanka e l'India.

Rubini famosi

  • Fino agli inizi del 19 ° secolo, gli spinelli rossi erano considerati rubini. Famose pietre come "Rubino del Principe Nero" e "Timur Ruby" erano considerate dei rubini finché non si scoprì che loro e molte altre pietre rosse erano in realtà spinelli rossi.
  • Alcuni famosi rubini includono "Rosser Reeves Star Ruby", "Edwardes Ruby" e "De Long Star Ruby"
  • Nel 2011, un anello rubino da 8. 24 carati appartenente a Elizabeth Taylor e realizzato da Van Cleef & Arpels venduti all'asta per $ 4. 2 milioni, con il prezzo per carato ammontante a circa $ 500.000.
  • Il rubino più costoso mai venduto è stato il "Hope Ruby" che pesa 32. 08 carati e viene venduto a $ 6. 74 milioni.

Valore rubino

  • I rubini di alta qualità che pesano più di 10 carati possono essere venduti molto più di un diamante di dimensioni simili.Alcuni grandi rubini hanno ottenuto prezzi di vendita superiori a $ 225.000 per carato. I diamanti di dimensioni comparabili hanno un prezzo di vendita di circa $ 125.000 per carato. I rubini di questa grandezza sono significativamente più rari dei diamanti di dimensioni più grandi, il che spiega la differenza di prezzo.
  • La tonalità più desiderabile di rubino è un rosso intenso con un pizzico di blu che viene indicato come "sangue di piccione".
  • Le inclusioni (o imperfezioni) nei rubini sono da aspettarsi e sono generalmente ben tollerate. Tuttavia, quando le inclusioni influenzano la trasparenza o la brillantezza della pietra, il valore del rubino diminuisce drasticamente.
  • Numerosi rubini di alta qualità sono stati estratti in Myanmar (ex Burma), da cui deriva il termine "rubino birmano".

Trattamenti con rubini sintetici e rubini

  • Come gli smeraldi, quasi tutti i rubini presentano qualche tipo di imperfezione, che aiuta a identificare i sintetici. I rubini sintetici possono essere identificati dalla mancanza di inclusioni.
  • I rubini simulati furono usati nella produzione di gioielli fin dal 1850. Questi sono anche noti come doppietti di granato, dove un pezzo di granato è fuso con un pezzo di vetro rosso-rosato. Questo crea una gemma che sembra un rubino molto più costoso. Gioielli di epoca vittoriana meno costosi incorporano queste gemme.
  • I rubini sintetici a "fiamma-fusione" colpiscono il mercato commerciale alla fine del 1800. Il chimico Auguste Verneuil perfezionò questo metodo e fece esibire il suo materiale rubino alla Fiera mondiale di Parigi nel 1900.
  • La maggior parte dei rubini moderni viene trattata per migliorare il colore e la durata. I trattamenti comprendono il trattamento termico, l'irradiazione e il riempimento delle fratture. Tutti i trattamenti devono essere comunicati all'acquirente.
  • Il primo laser funzionale è stato creato con un cristallo di rubino sintetico da Theodore H. Maiman nel 1960. I rubini sintetici sono utilizzati non solo nella tecnologia laser ma anche nella microelettronica.