Ricetta russa Blini (pancake grano saraceno)

Tradizionale russo blini (BLEE-nee), singolare è blin , sono fatti con una pastella di farina di grano saraceno lievitata che dà loro un sapore di nocciola .

Simbolizzano il sole e prendono il centro della scena al Maslenitsa (noto anche come Settimana del burro, Settimana del pancake o Settimana del formaggio), una festa primaverile che segna la fine dell'inverno. Per alcuni, segna anche l'ultima settimana per mangiare latticini prima che inizi il digiuno della Quaresima.

Oggi i blini vengono preparati in centinaia di modi, con solo farina bianca, farina di mais, dolce, salato, come lo chiami tu. E i loro accompagnamenti sono andati oltre il tradizionale caviale, salmone affumicato, cipolla tritata, uova tritate, panna acida e un sorso o due di vodka. Questa ricetta è per i blini russi di grano saraceno tradizionali.

Di cosa avrai bisogno

  • 2/3 di tazza di farina (per tutti gli usi)
  • 1/2 tazza di farina (grano saraceno)
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di lievito (istantaneo o rapido -rise)
  • 1 tazza di latte (caldo)
  • 2 cucchiai di burro (fuso)
  • 1 uovo grande (temperatura ambiente, separato)
  • Decorazione: guarnizioni a scelta

Come realizzarlo

  1. In una ciotola grande, mescolare farina per tutti gli usi, farina di grano saraceno, sale e lievito istantaneo e fare un pozzo al centro.
  2. Versare il latte, mescolando fino a che liscio. Coprire e lasciare lievitare fino al raddoppio, circa 1 ora.
  3. Mescolare il burro fuso e il tuorlo d'uovo raffreddati nella pastella. In una ciotola separata, sbatti il ​​bianco d'uovo fino a quando non è rigido, ma non asciutto. Piegare in pastella. Coprire e lasciare riposare per 20 minuti.
  4. Riscaldare una padella antiaderente a fuoco medio. Lascia cadere in un tegamino un quarto di pezzetti di pasta senza affollarsi. Cuocere per circa 1 minuto o fino a quando le bolle si formano e si rompono. Girare e cuocere per circa 30 secondi in più. Coprite i blini e tenetevi al caldo. Ripeti con la pastella rimanente.
  1. Servire con condimenti a scelta: caviale rosso o nero, salmone affumicato o altro pesce, uova tritate e cotte, cipolla rossa o bianca tritata, panna acida o crema di formaggio, aneto tritato e spicchi di limone .

Qual è la farina di grano saraceno?

Come ci si potrebbe aspettare, la farina di grano saraceno è farina macinata dal grano saraceno! La copertura di crusca o di grano (non la dura buccia esterna) viene tipicamente lasciata in una sfoglia di colore marrone chiaro che ha un sapore di nocciola ed è molto nutriente.

Anche il grano saraceno è incrinato in semole (kasha) e cotto a vapore o bollito in pappe, budini e ripieni. Ecco un esempio di un'altra ricetta kasha di grano saraceno:

  • Ricetta ebraica di Kasha Varnishkes: Questa ricetta tradizionale è fatta con cipolle saltate, pasta cotta cotta e semole di grano saraceno o kasha.

Allergie al grano Attenzione

Considerata una farina senza glutine, i consumatori di farina di grano saraceno che hanno allergie al grano dovrebbero essere consapevoli del fatto che molte farine di grano saraceno sono state lavorate in strutture che producono farina di grano.E, a volte, la farina di grano saraceno è mescolata con farina di grano come riempitivo.