Scallops e gamberetti scottati con la ricetta delle fragole balsamiche

Questo elegante piatto di capesante e gamberetti, con una glassa al balsamico dolce al gusto di fragola, ha il sapore del paradiso assoluto ed è perfetto per una cena romantica per due. Assomiglia molto a un'esperienza gastronomica raffinata, ti ritroverai a chiamare il cameriere per poter inviare i tuoi complimenti allo chef!

Le capesante scottate sono molto impressionanti, eppure così facili da cucinare non ci crederai finché non lo farai tu stesso. Il segreto è usare una padella calda e non spostare le capesante in giro.

Gamberetti bollenti è anche un modo molto semplice per far risaltare la loro naturale dolcezza. Usa i gamberetti jumbo per questo piatto, perché vuoi dei bei bocconcini di gamberetti per accompagnarli con le capesante.

Marinare le fragole almeno un'ora prima, anche se alcune ore (fino a otto) sono migliori. La leggera amarezza della rucola fa un piacevole contrasto con i sapori dolci del piatto, ma gli spinaci baby sono una buona alternativa.

Di cosa avrai bisogno

  • 1/4 tazza di aceto balsamico
  • 1/4 tazza di zucchero di canna chiaro
  • 3-4 grandi fragole, steli rimossi e affettati (o squartati)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1/2 tazza di scalogno tagliato a fette
  • 6 tazze (leggermente confezionato) di foglie di rucola o spinaci (grandi steli rimossi)
  • 2 cucchiai di olio di semi d'uva o olio d'oliva leggero ( vedere le note di c ook sotto)
  • 4 pettine jumbo extra (U-6 o U-10)
  • 6-8 gamberetti jumbo (o più grandi) crudi, pelati e preparati
  • Sale marino grosso o Sale kosher

Come farlo

  1. In una ciotola, mescolare insieme l'aceto e lo zucchero fino a quando lo zucchero non si scioglie. Piegare le fragole, coprire e raffreddare per almeno un'ora. Togli dal frigo quando sei pronto per iniziare a cucinare.
  2. Riscaldare l'olio extra vergine di oliva in una padella larga a fuoco medio. Soffriggi lo scalogno fino a quando non si ammorbidisce, quindi aggiungi le foglie e gira fino a quando non è ben miscelato. Cuocere solo un minuto o due fino a quando tutte le foglie sono appassite ma sono ancora completamente verdi. Rimuovere le verdure in un colino e tenere in caldo. (Vedi le note del cuoco di seguito)
  1. Asciugare bene le capesante e i gamberi e cospargere con il sale grosso. Riscaldare una padella o una padella su fuoco medio-alto fino a quando fa molto caldo. Aggiungere il seme d'uva o l'olio d'oliva leggero, lasciare scaldare l'olio per un momento, quindi aggiungere con cura le capesante e i gamberetti (ci saranno alcuni schizzi.)
  2. Lasciate scottare i gamberetti per circa 1 minuto per lato fino a che non siano opachi. Rimuovere e tenere al caldo. Non spostare le capesante finché non si vede un bordo marrone che si forma intorno al fondo (circa 2 o 2 minuti e mezzo). Sollevare con cautela una scaloppina - se la superficie ha un bel colore caramellato, girarle.
  3. Fai cuocere per un altro minuto fino a quando le capesante sono elastiche ma non abbastanza sode. (Vedi le note del cuoco di seguito) Rimuovere le capesante e tenere in caldo.
  4. Pulisci la padella, quindi aggiungi le fragole e l'aceto. Rimuovere le fragole dopo che sono state scaldate (circa 30 secondi) e lasciare cuocere il balsamico brevemente fino a quando si è addensato ad una consistenza sciropposa.
  5. Per servire, posizionare il verde su un piatto, guarnire con capesante, gamberetti e fragole, quindi irrorare la riduzione di balsamico sulle capesante e gamberetti.

Note di cucina:

  • Per mantenere tutto caldo durante la cottura, mettere il forno al livello più basso prima di iniziare. Ottimo per riscaldare anche le lastre.
  • Puoi scottare le capesante in una miscela 50/50 di olio e burro chiarificato per un sapore extra. (Non usare il burro normale, però: i solidi del latte possono bruciare e conferire un sapore amaro.)
  • Le capesante sono pronte quando sono ben colorate su entrambi i lati. Potrebbe esserci ancora uno strato sottile e crudo nel mezzo, ma non preoccuparti: continueranno a cuocere dal calore residuo dopo averli rimossi dalla padella ed essere perfettamente teneri.
Vota questa ricetta Non mi piace affatto. Non è il peggiore. Certo, questo lo farà. Lo consiglierei a un fan. Stupefacente! Lo adoro! Grazie per il tuo voto!