Pezzi di pollo al forno conditi

La differenza tra arrostire un pollo intero e cuocere i pezzi è importante per questa ricetta. Con un pollo arrosto, stai cercando di elevare il più possibile l'uccello - usando una teglia con una griglia. In questo modo è l'aria calda e secca che cuoce, che produce una bella pelle croccante mentre la carne rimane succosa. Con il pollo cotto, lo cuocete a una temperatura inferiore a quella di un pollo arrosto, ma con il pollo al forno, giriamo a 375 °.

Dal momento che il pollo viene tagliato e i pezzi giacciono piatti in una teglia, il piatto sta conducendo calore direttamente nella metà inferiore del pollo, che è completamente diverso dall'aria. Si ottiene il grasso sfrigolante sul fondo, per prima cosa, rendendolo meravigliosamente incrinato sotto. Quindi un pollo preparato nel modo in cui ho appena descritto è davvero a metà strada tra la torrefazione e l'intreccio. O forse non proprio a metà strada. Quaranta per cento, diciamo.

Un'altra differenza è che un pollo cotto viene tipicamente dragato in farina condita prima della cottura, cosa che non facciamo quando si arrostisce un uccello intero.

Di cosa avrai bisogno

  • 1 pollo con friggitrice grande, tagliato in 8 pezzi
  • 1 burro di bastone, fuso
  • ¼ di tazza di farina
  • ½ cucchiaino di paprika
  • ½ cucchiaino di pepe bianco
  • ½ cucchiaino di timo essiccato, sbriciolato
  • 1 cucchiaino di sale kosher

Come renderlo

  1. Preriscaldare il forno a 375 ° F.
  2. Unire la farina, il sale, il pepe e altri condimenti in un piatto fondo.
  3. Pat il pollo secco con salviette di carta.
  4. Lavorare un pezzo alla volta, dragare ogni pezzo di pollo nella farina, immergerlo nel burro fuso e trasferirlo su una teglia con la pelle rivolta verso l'alto.
  5. Cuocere per circa un'ora o finché i succhi non si schiariscono e il pollo è ben rosolato e cotto fino in fondo.