Suggerimenti per parlare con i tuoi figli Informazioni su Stranger Danger

Suggerimenti per parlare con i tuoi bambini di Pericolo. Getty Images

Ad un certo punto, ogni genitore si rende conto di dover parlare con il proprio figlio del pericolo di straniero. Potrebbero essere al parco con il loro bambino e vederli camminare verso un estraneo e iniziare ad accarezzare il loro cane o andare da una famiglia e chiedere uno spuntino. Ogni circostanza può essere unica per il genitore e il bambino, ma tutte le situazioni hanno qualcosa in comune. Aprono gli occhi alla realtà che i nostri figli hanno incredibilmente fiducia e che, come genitori, è nostro dovere insegnare loro il pericolo di estranei, poiché non tutti possono avere a cuore i loro migliori interessi.

Suggerimenti per parlare con i bambini Informazioni su pericolo straniero

Questi suggerimenti per parlare del pericolo di straniero sono utili quando parli al tuo bambino del pericolo di straniero. Ti consigliamo di ripetere spesso la tua discussione sui pericoli sconosciuti. È prudente per i genitori rivisitare questo argomento in modo che i bambini sappiano che è importante, e la discussione genera chiarezza.

1. Definisci "STRANGER"

La prima cosa che devi fare è assicurarti che tuo figlio sappia realmente cosa sia uno sconosciuto (qualcuno che non conosce). I bambini devono anche sapere che esiste una cosa come uno straniero "sicuro". Un estraneo sicuro è qualcuno a cui chiedere aiuto se ne hai bisogno. Queste persone sono solitamente identificate dalla loro uniforme e comprendono agenti di polizia, vigili del fuoco, medici, ecc. Altri estranei "sicuri" sono persone che riconosci dalla comunità ma che non conoscono, come i genitori degli amici. Quindi potresti riconoscere Susan a scuola con i suoi genitori e chiedere aiuto se ne hai bisogno, anche se non hai necessariamente uno stretto rapporto con i genitori di Susan.

2. Fai una lista di NON FARE

Imposta un elenco NON chiaro per i bambini più piccoli. Hanno bisogno di confini chiari, tra cui:

  • NON aprire la porta principale senza un genitore presente.
  • NON andare da nessuna parte con un estraneo (anche se hanno un animale di pezza o promettono caramelle).
  • Se un estraneo ti chiede aiuto (come per le indicazioni stradali) NON attaccarti. Scappa. Gli adulti non hanno bisogno di aiuto da parte dei bambini.
  • NON allontanarti dalla tua famiglia o dal gruppo quando sei in luoghi pubblici.
  • NON rispondere al telefono quando i genitori non sono a casa.

3. Gioco di ruolo

Giochi di ruolo che cosa tuo figlio dovrebbe fare in situazioni di pericolo straniero. Vai su scenari "what if". Ad esempio, "Che cosa succede se sei al parco e qualcuno ti chiede se vuoi portare a spasso il loro cane?" Scopri cosa dovrebbero fare se uno straniero dovesse tentare di avvicinarsi a loro. Il National Crime Prevention Council raccomanda ai genitori di insegnare ai bambini la frase "No, Go, Yell, Tell". Ciò significa che i bambini dovrebbero urlare "NO" se avvicinati da uno sconosciuto, GO scappare, YELL per aiuto e poi RACCONTARE un adulto cosa è successo subito.

Ricorda che il modo migliore per tenere al sicuro il tuo bambino è sapere dove sono in ogni momento.