Suggerimenti per la formazione per cani non udenti

Guido Mieth / Moment / Getty Images

I cani sordi possono sembrare una sfida da allenare. Anche se non sono in grado di ascoltare i comandi, i cani non udenti possono essere addestrati . Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti ad addestrare un cane sordo o un cane con problemi di udito:

Come attirare l'attenzione di un cane sordo

Prima di poter chiedere a un cane di fare qualcosa, devi prima attirare la sua attenzione. Per la maggior parte dei cani, questo è semplice come chiamare i loro nomi. Per i cani non udenti, può essere un po 'più impegnativo.

Ci sono alcune cose che puoi fare per farti vedere da un cane sordo:

  • Timbra un piede sul pavimento. A volte le vibrazioni che provengono dal pavimento sono sufficienti per attirare l'attenzione del tuo cane nella tua direzione.
  • Usa una torcia. Alcuni proprietari di cani non udenti usano una torcia per segnalare al loro cane. Puoi addestrare un cane a guardarti accendendo e spegnendo una torcia. Continua a farlo finché il cane non si gira per vedere da dove viene la luce. Non appena ti guarda, dagli un regalo per fargli sapere che ha fatto quello che volevi. Il cane imparerà presto che un lampo di luce significa che ha bisogno di guardare il suo proprietario.
  • Utilizzare un collare elettronico vibrante. Questi collari elettronici sono diversi da quelli che danno scosse per aiutare nella formazione. Questi semplicemente vibrano quando si preme un pulsante sul telecomando. Puoi addestrare un cane a guardarti premendo il pulsante per far vibrare il collare e continuare così finché il cane non ti guarda. Non appena rivolge la sua attenzione a te, interrompi le vibrazioni e fai un regalo. Uno dei vantaggi dell'uso del collare elettronico vibrante è che puoi usarlo praticamente in ogni situazione.

Segnali manuali

Molte persone addestrano i cani ai comandi di obbedienza di base usando i segnali a mano. C'è un segnale manuale standard che la maggior parte degli addestratori di cani usa per insegnare ogni comando, ma è anche possibile creare i propri segnali manuali. Invece di dare un comando vocale, inizi assicurandoti che l'attenzione del tuo cane sia su di te e poi dai il segnale della mano.

Quindi addestrerai il cane a eseguire il comando proprio come faresti con qualsiasi altro cane.

Usa linguaggio dei segni

La maggior parte delle persone comunica con i propri cani per più dei semplici comandi. I miei stessi cani, ad esempio, comprendono parole come camminare, auto, scherzetto, giocattolo, buono e molti altri. Imparano questo dalla ripetuta connessione tra le parole e le azioni. Puoi comunicare in modo simile con un cane sordo, ma piuttosto che usare parole pronunciate, puoi usare il linguaggio dei segni. Molti proprietari di cani non udenti trovano utile imparare alcune semplici parole nella lingua dei segni americana e usarli quando fanno le attività quotidiane con i loro cani. Puoi anche creare i tuoi segni per parole diverse.

Usa Treats per premiare il buon comportamento

Mentre molti cani trovano gratificante ricevere lodi da te, questo ovviamente non funzionerà per i cani sordi.Tieni alcuni piccoli dolcetti a portata di mano per dare al tuo cane sordo un rinforzo positivo quando fa qualcosa che ti piace, ad esempio quando si siede dopo che gli dai il segnale della mano per "sedere". Una volta che il tuo cane ha una buona comprensione di ogni comando, puoi usare le leccornie meno frequentemente. Assicurati nei primi giorni di allenamento quando utilizzi di più le leccornie che riduci di conseguenza sui pasti del tuo cane.

Mantieni il cane al guinzaglio

Alcune persone adorano fare il guinzaglio con i loro cani.

È discutibile se questa sia o meno una buona idea in ogni situazione, ma probabilmente non è mai una buona idea permettere al tuo cane sordomuto di non guinzigliare nelle zone non recintate. Anche il cane più ben addestrato può distrarsi, e non puoi semplicemente usare un comando come venire o un richiamo di emergenza per tenere un cane sordo da una situazione pericolosa. Per la sicurezza del cane, tienilo al guinzaglio.

Porta il tuo cane sordo a tuo agio con il tocco

È importante lavorare lentamente per far sì che il tuo cane rimanga a suo agio nel vedere qualcuno venire dietro di lui e toccarlo. Inizialmente, i cani non udenti possono trovare questo sorprendente, specialmente se vengono toccati mentre dormono. Sorprendere un cane può portarlo a ringhiare oa scappare dalla paura, allo stesso modo in cui una persona potrebbe urlare se qualcuno si insinua e li sorprende.

Esercitati a toccare il tuo cane con delicatezza sulla spalla e sulla schiena.

Dagli delizie subito dopo il tocco. Prova a farlo spesso durante il giorno, e presto il tuo cane imparerà che avere qualcuno che li tocca da dietro significa che le cose buone stanno per accadere per lui.

Modificato da Jenna Stregowski, RVT